Me and my team want to win

 

 

Ancora lui: pensavi di esserti liberato della C Regionale Calabria? Spareggio contro la Nertos per i tuoi “canarini” del Mazara,che sfida ti aspetti?

 

Da un bel po’ di tempo si sapeva che ci sarebbe stata questa possibilita’ di giocarecontro una squadra di Calabria. Sarebbe stato molto piu’ bello aver vinto in finale qui contro Porto Empedocle, pero’,è andata così ed almeno rimane questa opportunita’ per salire in DNC.

Ovviamente mi aspetto una sfida molta combattuta: c’e’ qualcosa di veramente importante in ballo e entrambe le formazioni lotteranno fino alla fine.

Differenza di livello:hai appena disputato il torneo siciliano.Terzo posto nel girone con tanto di finale PlayOff raggiunta.Hai notato differenza tra il livello del basket in Calabria e quello in Sicilia?

 

Differenza di livello?Si sicuramente c’e’ stata. Si puo’ dire che le miglori 4 squadre qui, secondo me, non avrebbero avuto nessun problema di fare una bella figura in C1 in questa stagione. Non sono sicuro se si puo dire la stessa cosa rispetto al campionato Calabrese. Detto questo c’e’ stata una grande differenza fra le squadre di alta classifica e quelle di bassa. Quest’anno si vede che, per molte ragioni, il campionato di Calabria e’ stato disputato fra poche squadre e senza stranieri, ovviamente questo avrebbe avuto un effetto sulla qualita’ di qualsiasi campionato. Non penso che sia una sorpresa che le due squadre che si sono giocate la finale qui in Sicilia avevano due stranieri per team. Non voglio dire che gli Italiani non siano giocatori di buon livello, pero’ quando ci sono dei giocatori forti, da dovunque, il livello si alza.

Cosa conosci della Nertos? Giocherai contro i tuoi ex compagni a Gioia,dico bene?

 

Non conosco molto della Nertos a parte il fatto che ha due ex compagni Marco Pate e Manu Gallo: so che tutti e due hanno fatto un bel campionato perche’ durante la stagione qui ho sempre tenuto un occhio sul campionato in Calabria.Non conosco molto della Nertos. Sono sicuro che il nostro coach, Giorgio Bonnano, provera’ a trovare piu’ informazioni possibile per preparaci nel modo giusto.

 

Che squadra è il tuo Mazara? C’è chi dice che senza la tua “discutibile” squalifica,probabilmente la finale sarebbe finita diversamente.Cosa ne pensi?

La nostra squadra? siamo una squadra forte.Quando riusciamo a giocare nel giusto modo, ragionando e trovando le soluzioni buone siamo quasi inarrestabili a questo livello. Abbiamo avuto qualche occasione in qui non abbiamo fatto questo:quando non giochiamo così ovviamente diventiamo meno forti. Non voglio dire molto della squalifica, perche’ ormai i giochi sono stati fatti.Pero’ ho perso due gare importanti per le quali ho lavorato una stagione intera.Per me è stato soltanto per uno sbaglio arbitrale: punto. Ero molto orgoglioso di come la mia squadra ha mostrato cuore e grinta nella mia assenza e non posso dire se avessi giocato avrebbe finito diversamente, posso soltanto dire che avrei voluto l’opportunita’ di essere in campo con i miei compagni per dargli una mano nel momento cruciale della stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons