MINIBASKET: GIORNATA DI FESTA A PIANOPOLI

Super festa per i miniatleti di Calabria.

Nella mattina di domenica 8 aprile 2018 si è svolto un raduno Minibasket categoria Pulcini (2011-2012) e Paperine (2010-2011-2012) presso il Palazzetto dello Sport di Pianopoli organizzato dalla Federbasket di Calabria: il promotore è l’attivissimo Giuseppe Giovinazzo, delegato FIP Minibasket/Scuola della provincia di Catanzaro.

Al radino hanno preso parte diversi Centri Minibasket della provincia di Catanzaro: Joy ASD APS, C.M. Fortitudo Basket Lamezia, C.M. Pallacanestro Lametina, S. S. Basket Mater Domini, San Michele Minibasket e Smaf Catanzaro. La società sportiva ospitante è stata la Virtus Basketball Lamezia che svolge attività minibasket anche nel Comune di Pianopoli con un proprio Centro Minibasket satellite.

Registriamo la partecipazione di circa quarantacinque mini-atleti ambo i sessi, bambini dai 6 agli 8 anni, accompagnati dai propri genitori e parenti che hanno gremito gli spalti dell’impianto.

Erano presenti i seguenti istruttori: Lucia Cacia, Roberta Mordocco, Otello Celia, Francesco Cosentino, Barbara Gemelli, Gianfranco Lucchino, Viviana Maglia, Aurora Malta, Anna Massimo, Rino Parentela, Giorgio Scarfone e Luigi Serra.

Le numerose attività hanno previsto il coinvolgimento di tutti i bambini presenti.

I mini atleti sono stati divisi in più gruppi sulle due metà-campo allestite per effettuare svariati esercizi-giochi con e senza pallone.

L’obiettivo è stato quello di educare con schemi motori di base e sviluppare le capacità coordinative dei piccoli atleti.

Giochi con l’utilizzo di piccoli attrezzi quali birilli, cinesini e cerchi che guidano e sviluppano le capacità senso-percettive, l’applicazione di schemi motori posturali, la percezione del rapporto spazio tempo.

Infine, a ranghi misti, una serie di minipartite ha dilettato gli sportivi e i presenti.

Dopo foto e video di gruppo di rito, un momento di festa e convivialità ha chiuso la manifestazione,  protagoniste le mamme, quali atlete “masterchef” in cucina, che hanno allestito un tavolo di ristoro zeppo di dolci e salati “homemade”.

Show Buttons
Hide Buttons