“MISSIONE IMPOSSIBILE” ? LA PALL.VIOLA CI PROVA A RUVO

Appuntamento alle ore 18 al PalaColombo di Ruvo di Puglia.

La Pallacanestro Viola proverà a stupire sul campo della squadra, anche a detta del tecnico dei reggini, Coach Bolignano, più completa e forte del raggruppamento D della Serie B.

Mission impossibile” per Barrile e soci sul campo della quotatissima Talos.

La missione, diventerà ancora più intrigante ed un muro altissimo da scalare considerando che, tra sette giorni, i nero-arancio saranno gli ospiti del PalaDolmen, casa della slanciatissima Bisceglie, capolista in solitaria dopo la vittoria nell’anticipo di Cassino.

Ruvo? Roster costruito con cura e passione.

Ci sono tre ex di Calabria.

L’iindimenticabile Ciccio Ponticiello, allenatore che fece benissimo alle nostre latitudini, Mattia Mastroianni, ex Ragusa, in canotta Viola nella prima parte della stagione targata Matteo Mecacci e Nikola Markovic, atleta formatosi in casa Planet Catanzaro.

Roster di prim’ordine tra i più forti dei quattro gironi(forse secondo solo alla Real Sebastiani Rieti di Alessandro Giuliani ed Alessandro Piazza), completo,pungente ed intercambiabile dove il “fattore energia” di “Coach P” vuole fare la differenza.

I confermati Cantagalli e Ciribeni sono garanzia di qualità, Shaquille Hidalgo offre energia e tecnica, dalla panchina escono Ippedico ed il giovanissimo figlio d’arte Gianmarco Sbaragli(alla New Basket Caserta in C Gold nella passata stagione).

Completo il pacchetto lunghi con Kurt Cassar e Riccardo Bartolozzi e l’ex Avellino Monina.

Insomma, una sorta di “Davide contro Golia” per i reggini reduci dalla prima sconfitta casalinga subita per opera del Pozzuoli.

Ruvo ha perso, clamorosamente due punti per strada cedendo al fattore campo del Pozzuoli di Valerio Spinelli(decisivo canestro di Caresta) riscattandosi, immediatamente dopo con il successo nel Big Match contro la Fortitudo Agrigento.

I nero-arancio dovranno mostrare fisicità, atletismo e velocità con Balic e Duranti e tenere botta sotto canestro con Yande Fall pronto a duellare al rimbalzo contro i totem avversari.

Andremo in live audio a partire dalle ore 18.

Arbitrano la sfida Mirko Picchi di Ferentino e Daniele Gai di Roma.

 

SERIE B OLD WILD WEST GIRONE D 2021/22 – Anticipo 4^ giornata

BPC Virtus Cassino-Lions Basket Bisceglie 77-85                   


Classifica:
Lions Basket Bisceglie 8 4-0
Bava Pozzuoli 6 3-0
Fidelia Torrenova 4 2-1
Pavimaro Molfetta 4 2-1
Virtus Kleb Ragusa 4 2-1
Tecnoswitch Ruvo di Puglia 4 2-1
Forio Basket 1977 4 2-1
Pall. Viola Reggio Calabria 2 1-2
Virtus Arechi Salerno 2 1-2
La Pietra Monopoli 2 1-2
Del.Fes Avellino 2 1-2
CJ Basket Taranto 2 1-2
Moncada Energy Agrigento 2 1-2
Geko PSA Sant’Antimo 2 1-2
BPC Virtus Cassino 2 1-3
Meta Formia 0 0-3                          
NOTA – Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte
 

Le altre gare di oggi
24/10/2021 16:00 Forio Basket 1977-Lapietra Monopoli
24/10/2021 18:00 Moncada Energy Agrigento-Virtus Kleb Ragusa
24/10/2021 18:00 Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Pall. Viola Reggio Calabria
24/10/2021 18:00 Fidelia Torrenova-Meta Formia
24/10/2021 18:00 Virtus Arechi Salerno-Bava Pozzuoli
24/10/2021 18:00 Del.Fes Avellino-CJ Basket Taranto
24/10/2021 20:30 Geko PSA Sant’Antimo-Pavimaro Molfetta

Show Buttons
Hide Buttons