MOLFETTA E’ PIU’ AVANTI, LA PALLACANESTRO VIOLA SI FERMA AL “VALENTE”

71 a 55 per la Pavimaro. Domani,alle ore 18, i nero-arancio giocheranno contro Monopoli al Memorial di Molfetta.

Prove tecniche di campionato. La Pallacanestro Viola, con un ulteriore sforzo significativo, spedisce i suoi in terra di Puglia per partecipare al Memorial Valente in casa della Pallacanestro Molfetta.

La gara di apertura è stata vinta dal Bisceglie sul Monopoli. I Lions di Coach Nunzi resistono al black out di terzo quarto ed accedono alla finalissima.

Va male, invece, alla Pallacanestro Viola.

Inizio equilibrato fino a superare i dieci punti a testa.

Successivamente, i locali del Molfetta con Tassone,Bini ed uno scatenato Infante faranno la partita.

Coach Bolignano, dal canto suo, utilizza il match come un vero e proprio rodaggio.

Tantissimi minuti per i giovani Valente,Lazzari e Besozzi.

Ingranaggi che devono essere ancora oliati come si deve in vista del tre ottobre.

Infante e soci, invece, sembrano molto più tosti e più pronti e superano anche i venti punti di vantaggio.

Nel terzo quarto, i nero-arancio cambiano marcia ma sprecano tanto al tiro.

Il resto, è un buon test per guardarsi in faccia e ripartire, giorno dopo giorni.

Domani,alle ore 18, “finalina” del terzo e quarto posto del Memorial contro l’Action Now Monopoli. Termina 73 a 55.

Show Buttons
Hide Buttons