MONOPOLI VINCE A CATANZARO E RIAPRE LA CORSA SALVEZZA

Termina 63 a 65 la sfida del Palapulerà di Catanzaro Lido.

La Mastria va vicinissima ad un colpo salvezza. Monopoli,invece, partendo alla grande nel match, porta a casa due punti che riaprono alla grande la corsa salvezza che coinvolge, nel girone D2 anche la Pallacanestro Viola.

Coach Tunno schiera la sorpresa Matteo Mastria per sopperire alle assenze per infortunio di Petronella e del centro titolare Tomasello.

Benedusi è un innesto importante per Coach Millina.

I primi break di inizio quarto, però, arrivano dall’ex Planet Matteo Botteghi, realmente in grande spolvero.

Paparella e soci comandano il match per I primi due periodi prima di subire il rientro di Catanzaro(32 a 35).

E’ Battaglia l’uomo della remuntada.Mentre per l’Action Now, Vanny La Quintana è il faro e l’Mvp dei suoi(ed anche del match)

Si rivede anche il lungo Tomcic.

La gara diventa un punto a punto continuo.

Una tripla di Battaglia sembra poter chiudere i giochi al match ma “entra ed esce”

Monopoli, sul finale, la può anche chiudere con Benedusi ma non è precisa dalla lunetta.

L’ultimo canestro per i giallo-rossi, arriva, però, a tempo scaduta per il primo successo di un Action Now che non ha mai smesso di credere nel proprio percorso e venderà cara la pelle fino alla fine.

Show Buttons
Hide Buttons