MURIALDO ROSSANO CELEBRA LA SUA PROMOZIONE IN SERIE D

Il sodalizio di Coach Saccone festeggia il passaggio di categoria

La nota del Club

E’ stata una stagione fantastica per la Kreusa srl Basket Murialdo Rossano, che pur non essendo partita come favorita per la vittoria finale del campionato di promozione calabrese girone B, è riuscita a sbaragliare la concorrenza e dominare il campionato subendo due sole sconfitte,  guadagnandosi sul campo la meritata promozione in serie D.
E’ stato un percorso lungo difficile e pieno di ostacoli, ma passo dopo passo, vincendo su campi dove era facile sbagliare, gli uomini di coach Saccone hanno saputo costruire il loro capolavoro.
Le persone artefici di questa straordinaria impresa sono:
Presidente  
Luigi Savino
Dirigente
Rizzo Francesco e Tordo Domenico
Staff tecnico
Coach Giuseppe Saccone
assistant coach Giovanni Abastante
Roster
Giovanni Abastante
Gaetano Candiano
Daniele Cava
Cesar Manuel Cirolia (Cap.)
Simone D’Agostino
Giovanni Debole
Antonio Di Salvo
Jacopo Di Vincenzo
Alfonso Larocca
Giuseppe Limina
Davide Longo
Lelio Minervini
Matteo Minervini
Francesco Pane
Francesco Rizzo (81)
Francesco Rizzo (86)
Andrea Straface
Domenico Tordo
Alessandro Venuto
Hanno inoltre fatto parte del roster ed esordito in promozione
Luigi Graziano (2002)
Nicola Menga (2001)
Salvatore Perfetti (2002)
Antonio Siciliano (2001).
Un grosso applauso va poi a Francesco Rizzo (81) che ad inizio stagione da buon direttore sportivo è riuscito a mettere insieme le persone giuste per affrontare e vincere il campionato di Promozione.
Non bisogna poi dimenticare coloro i quali hanno contribuito a rendere ancora più bella questa fantastica stagione sportiva.
Un ringraziamento va dunque a:
Kreusa srl di Domenico Tordo
Clementime
ASD Na Murra
Studio Blu
Smile Service
Generali Ass.ni agenzia Rossano
Tutto per L’edilizia di Pirillo Francesco
Mariassunta Vanità
Calarota srl
Magie D’argento
E la Palestra Body Fitness Club
Un ringraziamento particolare va al sig. Vincenzo La Pietra che da diversi anni ci sostiene credendo nel nostro progetto e ad Anna e Francesca che hanno con tanto impegno curato l’aspetto social per la nostra squadra.
Ma è doveroso ringraziare soprattutto tutti i ragazzi dei settori giovanili basket e minibasket, ed il favoloso pubblico che quest’anno ha ritrovato l’amore per il basket e che ha fatto da sesto uomo in campo e da splendida cornice in tutte le partite disputate in casa e che ha sempre creduto nella squadra senza mai smettere di sostenerla.
Un grazie va poi anche a tutti quelli che ci hanno supportato e soprattutto sopportato in questa indimenticabile stagione. 

Show Buttons
Hide Buttons