Nbs,il primo anno senza Fabio Schiavone

 

 

Per la prima volta nella sua storia, la formazione dei coach Tripodi e Casciano dovrà fare a meno del giocatore più rappresentativo, quello che, sin dalla promozione, ha condotto il viaggio del team parrocchiale.

Fabio Schiavone,miglior marcatore di sempre della formazione reggina lascia per motivi lavorativi, non farà più parte del roster reggino e si trasferirà nella lontana Milano.

L’amore per il basket è letteralmente enorme e la sua volontà è chiaramente quella di giocare anche in terra lombarda.

La Nbs perde una pedina cardine che ha contribuito alla grande per il volo, fino alla C Regionale del team reggino.Una perdita non solo agonistica,perchè,l’atleta si è dedicato con cura anche alla crescita del settore giovanile.Il testimone passa al fratello Andrea,classe 1992, confermatissimo nella rosa della prossima stagione.

Nelle prossime ore, però, i reggini dovrebbero ufficializzare due nuovi colpi pronti per dar manforte al nuovo roster.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons