Nino Crucitti è dell’Olympic

 

 

L’Olympic Club suda e lavora in vista dell’imminente inizio di campionato.

La Dirigenza comunica il ritorno in canotta rosso-blu di Nino Crucitti.

 

Crucitti,classe 1991,ha mosso i primi passi nel basket alla Viola con Coach Carlo Sant’Ambrogio.Crucitti è un altro figlio della triste classe ’91,un’annata praticamente distrutta(come tante altre del resto) dai pessimi regolamenti federali.

L’atleta reggino,dopo tutta la trafila ha avuto anche la possibilità di confrontarsi con il gruppo Viola del primo anno targato Muscolino crescendo accanto a giocatori del calibro di Dalfini,Lorenzetti e Ruggeri.

Oggi,dopo l’esperienza a Rosarno in Dnc,Crucitti,grande difensore,ritorna all’Olympic dove disputò in doppio tesseramento un’annata esaltante.Proprio una sua tripla al PalaBucci di Cosenza regalò inaspettatamente la permanenza nella categoria ai reggini.

 

 

I rosso-blu,adesso possono chiudere alla grande il mercato.L’ingaggio di un altro ex Viola,Gianni Iulianello,ex miglior marcatore del campionato di C Regionale potrebbe regalare ancora più sostanza ai ragazzi di Santa Caterina.

 

Martedì sera Lazzara e soci si sono confrontati in amichevole con la Skorpion di Coach Nuccio Geri.La Skorpion ha deciso,dopo una attenta riflessione di fare il sacrificio di partecipare alla Serie D.Dopo l’ingaggio di Errigo sembra che,Demetrio Capua,uno dei più talentuosi giocatori della Promozione possa vestire una maglia Skorpion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons