NON CHIAMATELO ANDREW: AJ PACHER MVP DELLA SERIE A2

Un americano qualsiasi? No, un americano speciale.

Si, non è normale vederlo camminare in pantaloncini alla sera per le vie della città.

Il suo stile è ben definito: un mix tra Oasis, la musica country ed un frangettone modello Non è la Rai.

Lui è Aj Pacher.

Si Aj, come Guyton altro Usa visto alla Viola nell’ultimo anno di A1.

Chiamare uno statunitense Andrea Giuseppe non è il massimo: Andrew Joseph suona abbastanza male.

 

Il classe ’92 da Valdalia in Ohio domina, eccome se domina,

Aj spezza in due le statistiche del campionato.E’ lui il miglior realizzatore di entrambi i gironi con 31 punti, l’atleta con la più alta valutazione (uno stratosferico 42) e il secondo miglior rimbalzista (15 contro i 18 di Hall, di Ferrara, girone est).

[wpdevart_youtube]o4AloosPhBo[/wpdevart_youtube]

 

Show Buttons
Hide Buttons