NUOVA STAGIONE E PRIMA TOP 5 RAC DELLA SETTIMANA

In Top Five Matteo Fallucca del Nardò e Ion Lupusor del Treviglio per la A2, Pasquale Battaglia della Partenope ed Enrico Gobbato del Cremona per la B, Angelo Luzza della Vis completa il quintetto.Zoom sui primi turni di Supercoppa.

ENRICO GOBBATO (JUVI CREMONA)

Cambia canotta ma non cambia performance.

Uno degli assoluti protagonisti in nero-arancio con la Pallacanestro Viola nella passata stagione inizia bene la sua esperienza a Cremona,

Tosto e sul pezzo con 14 punti in 18 minuti che valgono il successo dei suoi sul Fiorenzuola.

PASQUALE BATTAGLIA (PARTENOPE SANT’ANTIMO)

Nuova esperienza per l’atleta catanzarese che ritrova il suo Coach, ai tempi del Matera, Agostino Origlio.

Complto semplice semplice contro una Forio ancora in costruzione e senza 3 pezzi importanti del mercato andati via, Aldi,Rovatti e soprattutto Visnjic.

Lui, inizia in doppia, con triple annesse.

ANGELO LUZZA (VIS REGGIO)

Si, è vero, ha giocato al momento solamente test amichevoli ma la sua voglia di fare è stupefacente.

Probabilmente, anzi, sicuramente, in un prossimo domani meriterebbe una possibilità al piano di sopra.

Oggi, questa occasione vuole provare. vonquistarsela con la Vis.Nel frattempo le sue prove di volo sono sensazionali.

ION LUPUSOR (BLU BASKET TREVIGLIO)

Tra i Survivor rimasti sull’asse Reggio Calabria-Treviglio c’è solamente lui.

La Blu Basket, formazione cara al nostro amico scomparso Domenico Durante, firma il colpaccio battendo la blasonata Cantù.

“Il Lupo” da Reggio Calabria è un fattore:13 punti in 18 minuti.

MATTEO FALLUCCA – FRATA NARDO’

Piazza calda ed appassionata che potrebbe ricordare gli anni d’oro della grande Viola. Nardò è viva e si fa valere anche al piano di sopra dopo aver vinto con merito la Serie B.

Nel team pugliese, nel successo nel derby contro San Severo, milita, con profitto, l’ex Capitano dei nero-arancio in B, Matto Fallucca, subito a suo agio e subito in doppia.

Show Buttons
Hide Buttons