Oggi quattro anticipi in C Regionale

 

 

Ancora undici turni da giocare nella stagione regolare di C Regionale,tre dei quali si giocheranno tra questo week-end del 12 e 13 Febbraio, il turno infrasettimanale del mercoledì(Big match al giovedì Jolly-Vis) ed il prossimo week-end ancora.

Attenzione alle sorprese ed ai colpi di scena che, nel girone di andata, costarono la perdita di due punti importanti della Gioiese sul campo del Lamezia.

Stiamo attenti dunque a non considerare  nessuna gia scritta.

Poker di anticipi al sabato.

La Gioiese con voglia di vetta non può sbagliare sul campo dei motivatissimi atleti della Virtus Catanzaro di coach Tunno.Il quintetto gioiese ha effettuato un test formativo contro il Rosarno in settimana, per parte dei giovani giallo-rossi invece, c’è stato spazio per un’amichevole con la B2 contro la Ranieri Soverato.

Alle ore 19 al PalaCorvo, invece,derby catanzarese tra la Jbl e la Ccb, gara che, come ogni “stracittadina” regalerà emozioni ed imprevedibilità.Per la Ccb si tratta dell’ultima spiaggia, o quasi per rialzare la testa dall’ultimo posto che a fine campionato significherà retrocessione in Serie D.

Il Villa punta a rafforzare il quarto posto al PalaKrò contro un Crotone che ha perso le pedine migliori sul mercato.

Alle 18 allo Scatolone di Reggio gioca l’Olympic che se la vedrà contro la Phogar Cosenza.

Domenica tre posticipi.

La capolista Vis ospita il Lamezia per una gara che potrebbe regalare varie azioni da Top Ten. Appuntamento alle ore 18 al PalaBotteghelle.I reggini hanno affilato le armi in settimana in amichevole contro il Cap risparmiando due “acciaccati” importanti come Grande e Womack.

Viaggio nel Pollino e sfida dal sapore Under tra i giovani del Castrovillari e la lanciatissima Nuova Jolly, favoritissima nel confronto.

La partita più importante della giornata si gioca probabilmente al PalaBerlinguer di Polistena. L’Aspi ed il Botteghelle si giocheranno una grande fetta PlayOff con due punti che risulteranno certamente utili per posizionarsi al meglio ed evitare la bagarre delle ultime giornate.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons