Oggi? Si gioca Catanzaro contro Reggio

 

 

CATANZARO – Primo impegno casalingo di questo 2014 per l’Assitur Planet Catanzaro che nella 14^ giornata di campionato affronterà la Vis Reggio Calabria nel return match del derby calabrese. I giallo-rossi di coach Fabrizio Tunno sono reduci dalla cocente sconfitta (la seconda stagionale) di sette giorni or sono sul campo del Monreale. La vittoria nel big match ha permesso ai siciliani di attestarsi da soli in vetta alla classifica (24 pt) costringendo la Planet (22 pt) ad inseguire i diretti avversari ed evitare passi falsi per non perdere contatto dall’attuale testa di serie. Giocare davanti al proprio pubblico sarà l’arma in più per questa Assitur che ha reso il Pala Pulerà terreno praticamente inespugnabile. Peserà certamente l’assenza di Andrea Cattani che dovrà scontare l’ultima giornata di squalifica delle due inflittegli dopo la gara interna contro Marsala. Ma nonostante l’assenza del capitano, la voglia di tutti è ritrovare quella continuità di risultati che ha caratterizzato il cammino dei giallo-rossi durante tutto il corso del campionato. Ad opporsi alla vice capolista del girone ci sarà un’altra squadra calabrese, quella Vis Reggio Calabria che, al contrario dei giallo-rossi, ha faticato nell’ultimo periodo a trovare risultati positivi. La vittoria ottenuta dai ragazzi di coach D’Arrigo nell’ultimo turno contro Marsala ha permesso ai reggini di superare un periodo di crisi protrattosi per ben cinque giornate. Una striscia che, dopo un buon avvio di stagione, ha inchiodato la Vis in una posizione di metà classifica a quota 12 punti. Sul rendimento dei reggini hanno influito molto le tante assenze per infortunio che ne hanno costellato il cammino. Quando la squadra è in forma riesce ad esprimersi al meglio su qualunque campo come dimostrano le sei vittorie fin qui ottenute ed equamente divise fra trasferte ed incontri casalinghi. Quella di Catanzaro sarà la prima trasferta di un duplice turno lontano dal Pala Botteghelle che porterà Grasso e soci domenica prossima sul campo del Basket Mazara.

Nella gara di andata l’Assitur Planet Catanzaro si impose sulla Vis Reggio Calabria con il risultato di 53-63. Partita condotta dal primo all’ultimo minuto dai giallo-rossi che sfruttarono al meglio il potenziale dei propri lunghi, entrambi in doppia cifra (Fall 27, Sereni 15). La Vis seppe reagire ricucendo uno strappo arrivato a sfiorare le 20 lunghezze di vantaggio ma non fu mai in grado di impensierire seriamente gli avversari. Tre gli uomini in doppia cifra: Vozza (18), Tramontana (12) e Grasso (11).

Questa sera si ribatte. Appuntamento alle ore 18:00 al polifunzionale di Giovino. Arbitri dell’incontro saranno i Sigg.ri Calogero Sarda di Piazza Armerina (EN) e Andrea Federico Castorina di Giarre (CT).

Nell’anticipo del sabato vittoria corsare del Basket Acireale contro il Basket Empedocle (71-81).

Questa sera completano il calendario della 5^ giornata di ritorno le gare Nuova Pall. Marsala – Basket Mazara, il derby Green Basket Palermo – Nuova Aquila Monreale mentre l’altra calabrese Città di Cosenza (orfana di Lombardo passato alla Green di Palermo) riceverà in casa il fanalino di coda Basket Gela.

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons