Olympia 1968: il momento di sognare è arrivato



Precederà questo match, l’incontro fra Ariano Irpino e Futura Brindisi.

Test impegnativo per Daniela Servillo e compagne che dopo il lungo viaggio di ieri hanno già preso confidenza col campo, la concentrazione è altissima e quello di stasera sarà il primo di 3 partite che rappresentano dei veri esami di maturità per una squadra che, agli ordini di coach Enzo Porchi, ha stradominato la regular season e successiva fase ad orologio.

Esserci è già una vittoria, le 9 ragazze presenti oggi hanno faticato, lavorato sodo con responsabilità e professionalità, sempre presenti ad allenamenti e partite anche da infortunate, rispettato ogni impegno assunto ad inizio stagione, ma arrivate fino a questo punto, dopo tutti i sacrfici, perchè non osare per qualcosa in più?!


Carlo Vetere
Uff. Stampa Olympia
reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons