Olympia, oggi recupero con il Patti

Questo tempo lontano dalle gare ufficiali è stato però utilissimo per la formazione allenata da coach Enzo Porchi per recuperare a pieno il suo play Daniela Servillo, vedere ormai prossimo il rientro di Sofia Guerrera e schierare l’ultima arrivata in casa nero-verde: Tania Bertan il cui ingaggio manifesta la chiara e decisa volontà della società reggina di desiderio di Serie A, aspirando a riportare così l’Olympia Basket 1968 agli antichi fasti di un tempo.

Giunta in città nella mattinata di ieri, la giocatrice di Bolzano si è aggregata al gruppo per il primo allenamento pomeridiano dove ha già destato un’ottima impressione per “pulizia” nel gioco, impatto fisico vicino a canestro, eccellente tiro dalla media e lunga distanza, con una naturale propensione alla fase offensiva, in poche parole: una giocatrice completa che assieme aJosephine GrimaMariam Anechoum formerà un pacchetto lunghe di prim’ordine e che andrà ad integrarsi al capitano Giulia Melissari, Ilenia Certomà, Fabiana Amodeo, Valeria Imeneo, Larissa Smorto, Francesca Ambrogio, Ginevra Scordo.

Appuntamento quindi oggi alle ore 19:30 al Palapentimele.

 

Carlo Vetere
Uff. Stampa Olympia
reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons