Olympia, tutto secondo copione

, restando al vertice della classifica da imbattute. Le ragazze allenate da coach Porchi imprimono da subito un buon ritmo gara, grazie ad gioco veloce che porta il tabellino del primo quarto sul (13-23). Il gioco difensivo aiuta molto l’Olympia che ama correre, alzando le percentuali realizzative di tutto il quintetto (23-50). Patti prova a rispondere , affidandosi però alle sole Rizzo e Derkaoui che poco hanno potuto contro alla maggiore voglia di vittoria di Guerrera,Melissari, Servillo, Grima, Bertan e Certomà. Nel terzo quarto, dopo il riposo le siciliane vengono quasi travolte, con soli sei punti messi a segno contro i 27 delle reggine (27-77) che ormai a punteggio quasi acquisito hanno gestito con più calma l’ultimo quarto ed il finale. Il rullino di marcia dell’Olympia prosegue quindi come programmato dalla società reggina, che sembra voglia prepararsi al meglio per il meritato salto di categoria.

 

Patti – Olympia RC: 41 – 91 (13-23, 23-50, 29-77)

Patti: Sala 2, Milanta 1, Rizzo 15,  Augetto, Giordano 3, Derkaoui 12,  Dama 8, Russo. Coach Cafarelli

Olympia RC: Servillo 11, Certomà 14, Amodeo 2, Anechoum, Imeneo, Smorto 2, Melissari 17, Grima 20, Bertan 10, Guerrera 15. Coach Porchi, ass. Arcudi

Arbitri: Di Franco – Barbagallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons