Olympia, vittoria “gold”, Stabia cade al PalaCalafiore 54-47

Termocasa sempre avanti nel punteggio con positivi allunghi specialmente nel terzo e quarto periodo ed una prova corale che proietta Gaeta e compagne nelle zone altissime di classifica pronte a recitare un ruolo importante in questo torneo.
Con una serie di triple “impossibili” lo Stabia, trascinato da un gruppo “massiccio” di supporters al seguito(bravi, corretti e mai domi) ha provato ad impensiere anche sul finale di gara le reggine: una gestione oculata del pallone e qualche canestro “pesante” hanno messo la gara in cassaforte per la quarta vittoria stagionale delle ragazze allenate dal trio Melara-Rossi-Arcudi.A quota otto, troviamo anche Potenza vittorioso sul campo del Portici.S’invola sulla vetta della classifica, invece, la Nuova Pallacanestro Battipaglia, vincitrice sulla Verga Palermo(64 a 46).

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons