Onugha Show,la Jolly aggancia la vetta

 

 

Partita con continui ribaltamenti di fronte nella domenica mattina di Rende.

La Jolly la spunta grazie a delle percentuali ultrapositive dalla lunga, Rende si propone come “mina vagante” in vista del girone di ritorno.

La gara si gioca punto a punto fino all’intervallo lungo.

Nel terzo periodo, la Nuova Jolly spezza la gara in due firmando un buon break e volando in doppia cifra anche sul più dodici.

Il Rende, in poco meno di un minuto si scatena:recupera lo svantaggio e vola addirittura in vantaggio di un punto.

Il contro-break della Nuova Jolly,però è devastante fino al 49-61 finale.

Ottima la prestazione del Rende che, non riesce a portare punti in classifica:buona prestazione per Pizzino,Vanni e Carbone.

Nella Jolly continua il devastante impatto di Juicy Onugha autrice di triple a raffica e top scorer di giornata con 31 punti.Coach Arillotta ritrova nel roster Larissa Smorto e si prepara alla partitissima di sabato prossimo contro la Viola.

 

Virtus Rende-Nuova Jolly 49-61

((15-16,10-9,16-20,8-16)

Rende:Macchione 6,Zoccali 6,Morrone 4,Tradigo,Carbone 14,Pizzino 10,Parise ne,Vanni 11,Nucci.All Christian Dodaro

Jolly:Vozza 10,Onugha 31,Caridi,Cozzucoli 2,Fotia 7,Smorto 6,Scordo 6.All Davide Arillotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons