ORDINANZA PROVINCIALE:BOLZANO DI A2 E’ COSTRETTA A FERMARSI

Clamorosa decisione che placa, per la prima volta in Italia, attraverso un’Ordinanza provinciale una manifestazione sportiva.

Il team di Bolzano di A2  costretto al rinvio di tre gare.Leggete qui

La nota

Pallacanestro Bolzano Acciaierie Valbruna , con rammarico ma con senso di solidarietà nei confronti di coloro che in questo momento soffrono e combattono l’epidemia , comunica che , con ordinanza urgente n. 68/2020 del 08.11.2020 e 69/2020 del 12.11.2020 , il Presidente della Giunta Provinciale ha decretato , in relazione all’aggravarsi del quadro epidemiologico relativo all’infezione SARS-COVID 19 , nuove e più stringenti norme che si affiancano all’istituzione della zona rossa e che di fatto decretano un lockdown quasi totale in Provincia di Bolzano dal 14 al 29 novembre 2020 ( salvo proroghe).

In sintesi e, per quanto concerne la nostra attività sportiva ( punto 13 ordinanza 69/2020 del 12.11.2020), vengono sospesi tutti gli allenamenti e le gare delle Società Dilettantistiche Nazionali, con l’unica eccezione per il massimo Campionato Nazionale che la disciplina esprime.

Sintetizzando quindi:

· è per noi vietato il transito in entrata ed in uscita dal Comune di Bolzano

· sono vietati gli allenamenti in palestra ed all’aperto, fatta salva l’attività individuale nell’immediata adiacenza alla propria residenza

· è vietata la disputa di gare di Campionato

· sono bloccate le attività produttive

· sono bloccate le attività commerciali di tutti i tipi

· sono chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado

· coprifuoco alle ore 20.00

Per questo motivo siamo costretti, per causa di forza maggiore, ad annullare la nostra partecipazione alle seguenti Gare per le quali abbiamo chiesto al Settore Agonistico, che ringraziamo per la disponibilità, il rinvio a data da destinarsi:

001697 SELARGIUS VS PALLACANESTRO BOLZANO ( 25/11/2020)

001704 UMBERTIDE VS PALLACANESTRO BOLZANO ( 21/11/2020)

001714 PALLACANESTRO BOLZANO VS LA SPEZIA (28/11/2020).

Rammentiamo che l’ordinanza ci impone di interrompere qualsiasi attività agonistica e di allenamento dal gg. 14/11 al gg. 29/11, oltre al fatto di impedire l’ingresso e l’uscita dal nostro Comune e dal territorio Provinciale. Riteniamo quindi idoneo ed indispensabile svolgere, prima di riprendere il normale corso delle gare di Campionato , almeno due settimane di allenamenti , allo scopo di prevenire infortuni e ristabilire condizioni di parziale equità competitiva con le altre squadre. Contiamo quindi, alla luce dell’ordinanza, che rammentiamo avere valenza di legge ed alla quale sono sottese e collegate sanzioni e controlli da parte degli organi di Polizia, di poter riprendere la normale attività agonistica a partire dalla gara n. 01726 del 13/12/2020 PALLACANESTRO BOLZANO VS VIRTUS CAGLIARI, ovviamente salvo proroghe non auspicate dell’ordinanza stessa.

Allo scopo di poter pianificare l’attività, prenotare i sempre più radi e costosi voli, organizzare la logistica e mettere in essere tutti i protocolli di sicurezza, abbiamo chiesto a Legabasketfemminile e Federazione Italiana Pallacanestro di fornire urgente e puntuale risposta alla nostra richiesta.

Nel contempo ringraziamo le Società con le quali abbiamo il piacere di condividere questo Campionato per la collaborazione che vorranno fornirci in questo delicato frangente.

Ringraziando

PALLACANESTRO BOLZANO ACCIAIERIE VALBRUNA

Pallacanestro Bolzano A.S.D.

Show Buttons
Hide Buttons