Orlandina, si fa male Agosta, firmato Saponi

 

“L’Orlandina Basket comunica di aver ingaggiato con un contratto valido fino al termine della stagione Alberto Saponi, ala-centro di 203 centimetri nato a Cesena il 6-10-85.

La carriera di Saponi ha inizio nelle giovanili dei Crabs Rimini mentre le sue prime esperienze da “pro” arrivano grazie all’Aeronautica Militare (erano gli anni del progetto College Italia) che nel 2004 lo chiama per un triennio in B Dilettanti; a soli 21 anni Alberto è in grado di far registrare 11.9 punti e 9.5 rimbalzi di media in 28 minuti di utilizzo. Nel 2007 Vigevano gli offre la possibilità di disputare la A Dilettanti; Saponi risponde con 2.3 punti e 2 rimbalzi di media in 10 minuti, nel 2008 il ritorno in B Dilettanti con Castelnovo (7.6 punti + 6.5 rimbalzi in 23 minuti di media) e nel 2009 l’approdo a Castelfiorentino (B Dilettanti – Girone C) per una stagione chiusa a 10.9 punti e 9.7 rimbalzi di media (secondo miglior rimbalzista del suo girone) tirando con il 54% dal campo. La solidissima annata a Castelfiorentino gli vale la seconda chance in A Dilettanti; è infatti Molfetta a puntare su di lui nel luglio scorso, ma l’improvviso rientro di Di Marcantonio (che aveva avuto seri problemi di salute durante lo scorso campionato) gli preclude la possibilità di far parte del roster. Saponi (che arriverà a Capo d’Orlando nella giornata di oggi) ha fatto parte della nazionale Under 20 nel 2004.

L’Orlandina Basket ci tiene a ringraziare la Virtus Molfetta, nella persona del suo presidente Andrea Bellifemine per la disponibilità a stringere i tempi tanto da permettere all’Orlandina di poter disporre dell’atleta già dalla trasferta di Melfi.
Nei prossimi giorni Alberto Saponi sarà presentato a stampa e tifosi presso la “Sala Stampa” del Pala Fantozzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons