OTTIMO TEST PER VIOLA E LAMEZIA

Tanti buoni segnali per nero-arancio e giallo-blu

Amichevole infrasettimanale per la Met Extra Reggio Calabria che ha ospitato al PalaCalafiore la Basketball Lamezia, compagine impegnata nel campionato di Serie C Silver (E’ attualmente in vetta accanto ai campioni d’inverno della Vis Reggio ed alla Bim Bum di Rende) ed alle prese con l’annosa problematica legata all’impianto lametino(problematica che ha coinvolto tutti gli impianti sportivi cittadini ndr)

Un buon test per gli uomini di Marco Calvani che ha dato ampio minutaggio a tutti gli effettivi a disposizione, con l’obiettivo di provare le diverse situazioni gioco in vista della trasferta di Napoli.

Quattro periodi più mezzo supplementare intensi e proficui, in cui nella Viola si sono messi in luci i lunghi Pacher e Benvenuti top scorer di serata.

Pochi minuti in campo per il capitano Agustin Fabi a causa di una piccola contusione, mentre precauzionalmente a riposo è rimasto Marco Passera.

Lamezia è scesa in quintetto con Monier play,Magni e Marisi esterni con Franco Gaetano da quattro accanto a Faranna.

La Viola,invece, ha schierato il classico quintetto base con Caroti play,Roberts e Fabi esterni, Baldassarre da quattro accanto a Pacher.

Questi i parziali con le due squadre che hanno riazzerato il tabellino al termine di ogni quarto: 22-21; 27-13 ; 16-14 ;30-21; 11-3 per un totale di 106 a 72.

Molto bene per Lamezia Leo Faranna: Segna da tre, due schiacciate di cui una con un bel gioco da tre punti, personalità, carattere e tantissimi passi in avanti rispetto all’inzio del torneo condizionato dalla situazione infortuni.

Molto bene Taflaj per i reggini (14 per lui contro i 22 di Pacher).

Show Buttons
Hide Buttons