OVERTIME FATALE ALLA PLANET

Di Prampero impatta al quarantesimo: nel supplementare il 9-0 sorride al Salerno

Sindrome da overtime per le calabresi nei campionati nazionali : se la Viola cade al tempo supplementare contro Latina, la sorte della Planet è la medesima.

Al PalaPapulerà passa la Virtus Salerno che vince all’Overtime con il finale che scrive 61  70.

Con questa sconfitta i giallo-rossi escono dall’ottavo posto, piazzamento utile per il PlayOff.

Partenza shock per i locali che subiscono un undici a zero dal team allenato da Coach Menduto.

Nel secondo periodo, il 14 a 2 della Planet riapre un match che entra nei binari dell’equilibrio.

Morici trascina e nel quarto periodo, avanti di sei sembra fatta per i giallo-rossi.

Tutto finito? Assolutamente no.

Salerno recupera ed impatta con Di Prampero a tre secondi dalla sirena.

Nel supplementare Salerno ne ha di più e lascia a zero i calabresi con un 9-0 da urlo.

Planet-Salerno 61-70

Planet: Morici 27,Biordi 13,Dell’Uomo 8,Medizza 5,Di Dio 4,Calabretta 2,Battaglia 2,Pichi,Commisso ne,Procopio ne,Dolce ne,Markovic ne.All Tunno Ass Giglio e Masciari

Salerno:Di Prampero 18,Cucco 13,Leggio 12,Paci 12,Sorrentino 7,Sanna 5,Barolozzi 4,Mennella,Saletti ne.All Menduto

Show Buttons
Hide Buttons