PalaColor di Pellaro,un nuovo caso PalaCalafiore

Un nuovo caso PalaCalafiore? Probabilmente.

Dal tempo trascorso relativo alla mancata riapertura dello stesso stiamo sicuramente palando di un dato allarmante.

Lungomare di Pellaro: in tanti appassionati ricordano le sfide del PalaColor impianto che è chiuso, tristemente, dal Giugno 2013.

In tanti ricorderanno la splendida finale PlayOff del Csi che riempì in ogni ordine di posto l’impianto con un tifo sfrenato e tanto coinvolgimento.

In verità, dal punto di vista gestionale sono già state avviate le pratiche per un passaggio di consegne dello stesso: la nuova gestione,infatti, verrà presa in mano dal Csi(già concessionario del Palazzetto di Gallina,diventato PalaCsi) con la collaborazione delle società pellaresi di Volley, la Virtus e pallacanestro,la Fortitudo.

Nessuna nuova, purtroppo sulla data di consegna dei lavori che, dopo tanto tempo non sono ancora iniziati: un restyling delle porte antipanico, l’impianto antincendio unito alla riparazione dell’impianto elettrico, problematiche che, ricordano moltissimo i tasselli mancanti della corsa alla riapertura del PalaCalafiore che ha visto finalmente la luce dopo un’attesa incredibile grazie alla passione della Viola Basket che istituì per l’occasione una commissione specifica denominata Task-Force coordinata dall’Ing.Franco.

Le problematiche urgenti, in città, sono ben altre ma l’attesa inizia a diventare realmente un macigno molto fastidioso.

Quanto dovrà aspettare la comunità pellarese per avere nuovamente il proprio Palasport?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons