PARTE IL PRIMO – STORICO- TORNEO DI C GOLD DELLA NO. DO. BIM BUM RENDE

 La società ha inteso ringraziare il gruppo Igreco che assicurerà il supporto medico ed i tamponi agli atleti.

Prenderà il via domenica, alle ore 18.00, in trasferta sul campo di Cercola la prima, per certi versi storica, partecipazione al campionato di C Gold per la NO. Do. Bim Bum Rende. Partita molto attesa in casa biancorossa che arriva, senza aver disputato alcuna gara precampionato, ed in una situazione generale molto delicata per le note vicende legate alla pandemia che, addirittura, fino a pochi giorni fa hanno messo in forse lo stesso svolgimento del torneo. Campionato importantissimo per la formazione silana che, assieme ai “cugini” della Fortitudo Lamezia, prenderà parte al girone  B campano di C Gold che, oltre Cercola, vede la partecipazione di Salerno, Agropoli e Angri. Torneo reso possibile grazie al supporto medico e tamponi a giocatori e staff del Medical Sponsor IGreco Ospedali Riuniti, azienda d’eccellenza del cosentino, da sempre vicina al sodalizio del presidente Giovanni Carbone (lo scorso anno donò il defibrillatore in uso al Polifunzionale di Quattromiglia). <<E’ importante esserci – ha detto il coach Pierpaolo Carbone, alla vigilia della gara contro Cercola – soprattutto per tornare ad allenarci con un obiettivo, mandando un messaggio di ripresa e di vitalità significativo per la pallacanestro locale. Degli avversari sappiamo molto poco – ha aggiunto –, solo che è un gruppo giovane, desideroso di ben figurare. Dal canto nostro, cercheremo di dare il meglio per trovare prima possibile una buona condizione, far crescere qualche giovane in chiave futura,  e levarci qualche soddisfazione in quello che si preannuncia , comunque, un torneo di buon livello>>.

 

Show Buttons
Hide Buttons