Parte la Lega Due:Istruzioni per l’Uso

Da Spicchi D’Arancia

SERIE A2: ISTRUZIONI PER L’USO I

Serie A2 ai nastri di partenza nella nuova versione a 32 squadre con due gironi geografici da 16 partecipanti. La stagione regolare da 30 giornate terminerà sabato 23 aprile 2016. Previsti tre turni infrasettimanali: la settima di andata il 12 novembre, la settima di ritorno ol 18 febbraio (gare con inizio alle 20.30), e mercoledì 6 gennaio (in campo alle ore 18). Prima pausa per l’All Star Game (Livorno, 9 gennaio) con due selezioni da 12 giocatori per girone (i 10 migliori Under 23 italiani più i migliori due stranieri). Seconda pausa per la Coppa Italia in formato Final Eight (Rimini 4-6 marzo): ammesse le prime quattro classificate di ogni girone al termine del girone di andata. I playoff per l’unica promozione in palio coinvolgeranno le prime otto classificate di ogni girone: si giocherà al meglio di cinque partite con la formula 2-2-1 a partire dagli ottavi di finale incrociati tra i due gironi. In caso di incontro tra squadre che hanno ottenuto lo stesso piazzamento al termine della regular season, avrà diritto al fattore campo la formazione col maggior quoziente vittorie, e in caso di ulteriore parità col miglior quoziente canestri generale. Retrocederanno in B le ultime classificate della stagione regolare, più la perdente del secondo turno playout tra quattordicesima e quindicesima classificate: nel primo turno previste sfide 14 Est-15 Ovest e 14 Ovest-15 Est, le due perdenti si sfideranno per determinare la terza retrocessione. Entrambe le serie si giocheranno al meglio di cinque partite.

 

SERIE A2, ISTRUZIONI PER L’USO II

Ogni squadra dovrà schierare a referto 8 atleti di formazione italiana, con la possibilità di utilizzare un italiano di passaporto ma non di formazione tesserato nei campionati LNP entro il 30 giugno 2011 o in serie A entro il 12 aprile 2012. Gli altri due giocatori a referto possono essere stranieri, senza vincoli di nazionalità, rispettando però il limite di due visti extracomunitari a disposizione di ogni club: le 24 società su 32 che hanno già utilizzato entrambi i visti non potranno provvedere a eventuali sostituzioni con altri extracomunitari privi di visto. Non esiste un tetto massimo di tesseramenti (per ogni atleta nato nel 1994 o precedenti si versa un parametro NAS di 9mila euro), ma da domani al 17 gennaio i trasferimenti saranno limitati al massimo di un solo innesto (senior o giovanile, italiano o straniero) per ogni squadra. Dal 18 gennaio al 29 febbraio ogni club potrà invece tesserare liberamente atleti svincolati, e provvedere a un massimo di 3 tesseramenti in entrata e in uscita per coloro che sono già andati a referto nella stagione 2015-16, compresi gli stranieri già militanti nel campionato italiano. Dal 1 marzo al 31 marzo potranno essere tesserati solo stranieri anche provenienti dalla serie A, mentre fino alle 48 ore precedenti il primo turno di playoff o playout potranno essere tesserati stranieri provenienti da campionati esteri. Ogni club ha l’obbligo di schierare a referto tre atleti nati nel 1994 e seguenti, ma può sostituire tale vincolo pagando una tassa una tantum a seconda del numero di Under 22 ai quali rinuncia (5mila euro per 8 senior, 15mila per 9 senior e 25mila con 10 senior). Solo le società che rispettano l’obbligo dei 3 Under 22 concorrono all’assegnazione dei premi istituiti dalla FIP per chi usa maggiormente i giovani di formazione italiana (330mila euro suddivisi in otto importi a chi schiererà maggiormente i nati nel 1994 e seguenti nell’80 per cento delle partite sorteggiate dalla FIP al termine della regular season; escluse dai premi anche le società retrocesse in B).

 

A2 E TV: FUNZIONA COSI’

Il 2015-16 vedrà la trasmissione live di tutte le partite della stagione. Da domani inizierà il ciclo delle dirette su SkySport nel pacchetto Italbasket HD: le prime 4 gare – si parte con il derby del girone Ovest tra Rieti e Ferentino – saranno anticipate alle 19 del sabato, dall’1 novembre l’orario si sposterà alle 14.15 della domenica, appena dopo l’anticipo di serie A. Il contratto tra FIP e Sky è valido fino al 31 dicembre; in caso di mancato rinnovo, da gennaio 2016 il campionato di A2 potrebbe spostarsi su Gazzetta TV, che ha espresso interesse per il pacchetto completo dei campionati LNP (A2 e B) e per òa la serie A femminile, con la possibilità di proporre tre dirette a settimana come accadeva nella fase conclusiva della stagione 2014-15 su Sky. Da domenica partirà anche la diretta streaming su tutti i campi attraverso il sistema LNP TV pass: le prime 4 giornate saranno gratuite, il costo annuale per seguire tutte le partite live via web è di 49.99 euro. Per aumentare l’offerta televisiva è previsto un sistema di anticipi e posticipi al di là delle gare delle 18: si partirà dalla seconda giornata con tre gare, poi si salirà a quota 5 (una alle 20.30 del venerdì, una alle 20.30 del sabato, due alla domenica alle 16 e alle 20 e una al lunedì alle 20.30).

 

ANTICIPI E POSTICIPI: IL DETTAGLIO

Questo l’elenco di anticipi e posticipi dell’A2 legati all’iniziativa LNP TV pass dalla seconda alla quinta giornata:

 

Secondo turno

Sabato 10 ottobre, ore 20.30: Tortona-Trapani

Domenica 11 ottobre, ore 16.00: Treviso-Recanati

Domenica 11 ottobre, ore 20.00: Jesi-Ravenna

Terzo turno:

Venerdì 16 ottobre, ore 20.30: Trieste-Imola

Sabato 17 ottobre, ore 20.30: Tortona-Omegna

Domenica 18 ottobre, ore 16.00: Ravenna-Treviglio

Domenica 18 ottobre, ore 20.00: Reggio Calabria-Scafati

Lunedì 19 ottobre, ore 20.00: Agropoli-Ferentino

Quarto turno

Venerdì 23 ottobre, ore 20.30: Casalpusterlengo-Agropoli

Sabato 24 ottobre, ore 20.30: Mantova-Roseto

Domenica 25 ottobre, ore 16.00: Ferentino-Reggio Calabria

Domenica 25 ottobre, ore 20.00: Barcellona-Siena

Lunedì 26 ottobre, ore 20.00: Rieti-Roma

Quinto turno

Venerdì 30 ottobre, ore 20.30: Chieti-Brescia

Sabato 31 ottobre, ore 20.30: Omegna-Scafati

Domenica 1 novembre, ore 16.00: Biella-Ferentino

Domenica 1 novembre, ore 20.00: Bologna-Legnano

Lunedì 2 novembre, ore 20.00: Roseto-Imola

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons