Paternoster miglior Coach del Mese

Complice un avvio non convincente, nella lista dei migliori del mese del girone Ovest della Lega Due non risulta neanche un atleta della Viola.

Il miglior Coach del girone è il sorprendente Antonio Paternoster vecchia conoscenza del basket reggino(allenò l’Audax Reggio).

La Viola si prepara verso due trasferte:domenica a Siena e dopo sette giorni a Trapani.

Successivamente complice il rinvio della gara contro la Virtus Roma, i nero-arancio affronteranno due turni interni nell’arco di quattro giorni:giovedì 19 contro Roma nel recupero e domenica 22 sempre in casa contro Agropoli.

In vista di Siena potrebbe recuperare Austin Freeman.

Lega Nazionale Pallacanestro comunica i Migliori del Mese, categoria giocatori, in ottobre, nei due gironi Est ed Ovest. Il premio è istituito in collaborazione con il presenting sponsor “Viticoltori Ponte”, ed è riferito alle gare giocate nelle prime 4 giornate di campionato. Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato, e non quelle delle variazioni legate ad esigenze televisive o indisponibilità dei campi. Viene nominato Miglior giocatore colui che nel mese in esame totalizza la miglior media punti nell’indice di valutazione FIBA. Ecco i verdetti per ciò che riguarda il mese di ottobre.

MIGLIOR ALLENATORE SERIE A2 OVEST ANTONIO PATERNOSTER (BCC Agropoli)

Nel girone Ovest successo per il coach della matricola BCC Agropoli, ripescata in estate dalla Serie B e protagonista di un inizio da ricordare, con 4 successi in altrettanti incontri che sono valsi il primato solitario in classifica. I campani hanno esordito con un successo in volata su Barcellona, seguito dall’affermazione esterna ad Agrigento. Dopo un altro successo su Ferentino, la BCC ha chiuso il mese imponendosi in rimonta sul campo di Casalpusterlengo. Alle spalle di Paternoster, coach esordiente nel secondo campionato nazionale, Federico Fucà (FMC Ferentino), Franco Ciani (Moncada Agrigento), Antonio Perdichizzi (Givova Scafati), Demis Cavina (Orsi Tortona) e Marco

(14 punti avversarie, 2 vittorie esterne)

(14 punti avversarie, 1 vittoria esterna)

Ramondino (Novipiù Casale Monferrato), con 3 vittorie e 1 sconfitta. Data la parità di record tra i 5 allenatori al secondo posto, per classificarli si è ricorso all’indice di difficoltà del calendario, ottenuto dalla somma dei punti in classifica delle avversarie incontrate nel mese in esame.

La classifica di ottobre in A2 Ovest

1) Antonio Paternoster (BCC Agropoli) 4-0
2) Federico Fucà (FMC Ferentino) 3-1 (16 punti avversarie)
3) Franco Ciani (Moncada Agrigento) 3-1 (14 punti avversarie, 2 vittorie esterne) 4) Antonio Perdichizzi (Givova Scafati) 3-1 (14 punti avversarie, 1 vittoria esterna) 5) Demis Cavina (Orsi Tortona) 3-1 (10 punti avversarie)
6) Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato) 3-1 (8 punti avversarie)

I vincitori saranno premiati, in occasione di una delle prossime gare casalinghe, con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con “Viticoltori Ponte”, presenting sponsor dell’iniziativa. E che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).

I migliori giocatori del mese di ottobre sono risultati nel girone Est Nik Raivio (Europromotion Legnano) e nel girone Ovest Marc Trasolini (BCC Agropoli): http://www.legapallacanestro.com/raivio-e-trasolini-giocatori-di-ottobre-serie-a2

Il riepilogo dei vincitori del premio “I migliori del mese” nella categoria allenatori. Allenatori A2 Est

Ottobre: Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso)

Allenatori A2 Ovest

Ottobre: Antonio Paternoster (BCC Agropoli)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons