Pazza C2,Rosarno ferma Villa.la Botteghelle batte Nertos

 

 

Metti che il giovane ed inesperto Rosarno,compagine fatta per fare crescere i giovani locali batta la resistenza della seconda forza del torneo,il Villa.

 

 

Oppure che la capolista Nertos,imbattibile o quasi(aveva perso solo in casa del Lamezia) perda in casa della Botteghelle Basket.

Tutto vero? Assolutamente si.

La sorpresa più grande arriva dal PalaFamurro.

I primi due quarti equilibrati avevano fatto presagire una serata ricca di sorprese per il Presidente Rizzo che, probabilmente non poteva mai pensare quello che stava per succedere.

L’ex Barilla(ha giocato a Villa tanti e tanti anni fa) orchestra una riscossa da sogno nel terzo quarto.

Il Ginobili di Gebbione”, al secolo Pasquale Crucitti segna un canestro dopo l’altro ma le vere sorprese arrivano dall’intensità di Muià e dalle giocate della rivelazione Luzza che sigla tre schiacciate in sequenza. Ottimo l’apporto di Ennio Lo Presti. Superbo tutto il gruppo rosarnese che chiude i conti proprio in questa frazione. Saranno vani i tentativi di rimonta villesi che si fermeranno sul meno 7 di quarto periodo.Non bastano i 33 punti di Pellicanò

La Botteghelle firma l’impresa e batte la capolista Nertos Cosenza. Grande partita dei reggini che viaggiano alla grande nei primi due quarti mostrando un collettivo coeso che sa come e quando colpire con estrema continuità.Gianni Vinci è il braccio armato. Si rivede Mario Franco ma è il gruppo a stupire.La rimonta silana,nella seconda parte di gara arriva grazie alla grande performance realizzativa di Gallo autore di uno showtime totale al tiro.

Un fallo commesso da Catanoso su tentativo di tiro ad una manciata di secondi dal termine riapre la disputa:l’ottimo Guzzo(ci ripetiamo chiedendo cosa ci faccia un talento del genere in C Reg?) realizza tre liberi su altrettanti tentativi.Il tiro decisivo,meritatissimo, lo sigla il Capitano Marco Pensabene.I ragazzi del Presidente Musolino vincono e volano al secondo posto in classifica.

 
 

Botteghelle-Nertos Cosenza68 66

(20-11,18-14,8-17)

Botteghelle:Comi ne,Pensabene 9,Vinci 21,Vazzana 8,Quattrone 7,Crea  ne,Catanoso 16,Canale 1,Franco 4,Minniti 2.All Gianpiero Corlito

Nertos:Gallo V. ne,Cundari ,Bilotta ne.Pate 4,Russo,Spadafora,Guzzo 20,Gallo 33,Di Salvo 6,Coscarella.All Massimiliano Arigliano

Arbitri Alessandro Cagliostro di Reggio Calabria e Roberto Viglianisi di Villa San Giovanni

 

Basket Rosarno-Villa San Giovanni 110-99

15-17 22-23 38-16 35-43

Rosarno: Muià 15, Donato d 8, Crucitti 43, Donato A.5, Lo Presti 16, Ruggiero 4,La Rosa, Garruzzo g.5, Luzza 13,Acquistapace 1.All Francesco Barilla

Villa San Giovanni:Sergi 22,Pellicanò 33,Canale 4,De Stefano 5,Postorino 5,Cerami 20,Lavalle 0,Tripodi 4,Miloro 3.All Eugenio Dattola

Prisco e Loccisano

 

Classifica

Nertos Cosenza 18

Villa San Giovanni 16

Botteghelle 16

Lamezia 14

Olympic Club 12**

Bim Bum 10*

Virtus cz 6*

Rosarno 6*

Jbl 4

SbViola 2*

*Partite in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons