PAZZESCO:PAU GASOL RITORNA AL BARCA

Pau Gasol ritorna al Barcelona. La stella catalana, dopo un continuo brillare in Nba ha trovato l’accordo con il club allenato da Saras Jasikevicius sino al termine della stagione.

Pau, giocherà, come sempre, sotto il segno del suo amico Kobe.

Era un legame che andava oltre il parquet quello tra i due. Nel primo anniversario della morte del Black Mamba il cestista spagnolo volle ricordarlo con un post sui suoi profili social. Sono state tante le manifestazioni di affetto nei confronti della stella della NBA e della figlia a distanza di un anno dalla tragedia della collina di Calabasas. Gasol e Kobe erano molto più che compagni di squadra e questo è piuttosto evidente dalle parole del 40enne nuovo innesto del Barcellona: “Mi manchi fratello. Non c’è un solo giorno che non penso a ciò che hai fatto. Il tuo spirito, la tua determinazione, la tua dolcezza…continui a brillare nella mia mia vita e in quella di molti altri. Foto, video e momenti speciali condivisi con tantissime persone che ti hanno ammirato, ricordandomi quanto sono stato fortunato ad essere stato vicino a te in certi momenti. Spero tu e Gigi stiate sorridendo guardando dal cielo quanto sono forti, dolci e meravigliose le vostre bimbe… stanno crescendo molto velocemente fratello. Mi sarebbe piaciuto farti conoscere la nostra Elizabeth Gianna. Ci assicureremo che sappia da dove viene il suo secondo nome… Come erano straordinari, dolci e fonte di ispirazione erano sua cugina Gigi e suo zio Kobe. Oggi noi onoriamo e celebriamo la vostra vita, ci avete dato tanto… le cose siano andate diversamente, e sempre sarete, nei nostri cuori”.

 

Show Buttons
Hide Buttons