Pellaro vince anche il big match ed allunga in vetta

 

 

 

Una gara che ha visto scendere in campo tanti veterani che hanno scritto tante ed intense pagine del basket calabrese.

Nella capolista Pellaro c’è il più forte giocatore di sempre della gloriosa storia della formazione locale,Tonino Viglianisi, tiratore micidiale. Nell’Abba,formazione che ha vinto con merito e con un carico infinito di vittorie il campionato della passata stagione c’è il gruppo di veterani di sempre,orfano dell’ideatore Maurizio Grillone e con tanti atleti incerottati (Su tutti il tiratore Roberto La Tella).Accanto a loro un bel manipolo di atleti, tutti usciti dal vivaio della Scuola di Basket Viola.Nell’Abba c’è Paolo Casciano ’89 accanto a Mallamaci 95, nel Pellaro troviamo Brienza e Ripepi ’94 e Latella 95 uniti all’89 Ielacqua.

 

La gara:soporifera la prima frazione. L’Abba fa fatica a prendere le misure con il terreno di gioco ed i locali ne approfittano firmando il primo mini-break con “Jordan” Marcianò,Ielacqua e Viglianisi all’interno di un periodo avaro di emozioni.

Nel secondo periodo, gli ospiti provano a reagire. Sarà il classe 1988 Alfredo Arena a prendere per mano i suoi con tante belle giocate. Pellaro continuerà a comandare il match. Sarà davvero incredibile un tap-in dello specialista Christian Ielacqua. I padroni di casa non riusciranno mai a superare la doppia cifra di gap.

Al rientro dagli spogliatoi, l’Abba è più concreta: continui penetra e scarica vincenti(bene Cuzzola) avvicinano notevolmente gli ospiti che arriveranno anche sul meno due grazie ad una tripla di Morante. In poche, mosse, con un’immensa “bomba” di Viglianisi al termine del quarto Pellaro si riporterà nuovamente avanti.

Si combatte moltissimo nell’ultimo quarto. Energico l’apporto di Ferruccio Campolo per Pellaro che con tanto mestiere ed un incredibile forza fisica farà decollare le quotazioni locali a metà tempo.(Più dieci).Sarà lui l’Mvp della gara: assolutamente dominante sui due lati del campo,soprattutto al rimbalzo.La sua uscita per falli a due minuti dal termine non comprometterà la corsa del Pellaro che resisterà ai tentativi di rimonta degli avversari.

 

Basket Pellaro-Abba Archi 70-63

(15-9,15-13,24-25,16-16)

Basket Pellaro:Brienza 5,Ielacqua 12,Latella,Restucci ne,Marcianò 15,Murdolo 7,Il grande, Campolo 17,Viglianisi 16,Ripepi.

Abba:Arena 22,Morante 3,La Tella,Casciano 4,Festa 15,Priolo 1,Cuzzola 10,Beatino 10,De Pietro ne,Mallamaci ne.All Cristina Morante

Arbitri Giovanni Simone di Lazzaro e Giorgio Lo Giudice di Villa San Giovanni

 

Classifica Gir A

Pellaro 17*

Abba 13*

Palmi 12

Target 10

Cap 8

Campo Calabro 6

Diamond 2

*Una partita in più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons