Penta-Planet,ecco la quinta

CATANZARO – Continua la striscia positiva della Sfy Planet Catanzaro che ieri sera ha centrato il quinto sigillo consecutivo ai danni di una giovanissima quanto inesperta Soavegel Francavilla. A differenza di quanto accaduto nella domenica calcistica di Juventus e Roma, fermate rispettivamente da Cesena e Parma (penultima e ultima in classifica) i giallo-rossi della pallacanestro calabrese non hanno sottovalutato un avversario sulla carta ampliamente abbordabile, fanalino di coda nel girone D, giocando a marce ingranate fino al massimo vantaggio della serata, quel +32 (66-34) realizzato da una tripla di Sereni che a poco più di 10’ dal termine ha definitivamente spento le luci su una contesa oramai priva da tempo di suspense agonistica.

Primi minuti di gara abbastanza equilibrati con Catanzaro che stenta a carburare e i ragazzi di coach Olive pronti a sfoderare il piglio di chi vuole mettersi in luce al cospetto dell’avversario più quotato. La tripla di Gorreri al 5’ regala il +2 a Francavilla (6-8), vantaggio ribadito nei minuti successivi da Salafia e Izzo il cui canestro del 6’ si trasforma nel +3 ospite (9-12). La scossa alla Planet arriva da Fall che segna 6 punti consecutivi. La difesa giallo-rossa blocca la strada dei pugliesi che non troveranno più la via del canestro per i restanti 4’ del primo tempo sfruttati invece da Catanzaro per mettere a segno il primo break della gara di 10-0 con cui i ragazzi di coach Tunno giungono al riposo forti di un +7 (19-12). Inerzia che non varia al rientro in campo con la Soavegel che continua a subire le iniziative dei padroni di casa. Il primo punto dei pugliesi arriva al 13’ con un 1/2 di Beltran dalla lunetta a spezzare il secondo allungo giallo-rosso (25-13). Per la Sfy si prospetta sempre di più una gara in discesa, doppia gli avversari al 15’ (30-15) con un divario in continuo crescendo fino al +18 del 20’ (41-23). Non bastano a Francavilla le doppie cifre di Gorreri (27) e Izzo (17), 44 punti in due sui 64 di squadra, per arginare una Planet oggettivamente superiore trascinata da un ottimo Battaglia (gara dell’ex per lui) autore di ben 24 punti. E quando anche Sereni si scopre three pointer segnando la tripla del massimo vantaggio della serata (66-34 al 29’) il match può dirsi davvero archiviato. Da qui in poi la Planet inizierà a giocare in maniera più morbida permettendo agli avversari di dimezzare il passivo accumulato e chiudere al 40’ con 17 punti di scarto (81-64 il finale). Per Catanzaro da rilevare nel finale di gara la tripla di Zofrea e l’entrata in campo del giovanissimo Alesando Scuderi.

Risultato scontato per questa Sfy sempre più lanciata in ottica post-season. I risultati della 19^ giornata di campionato sorridono ai giallo-rossi che si lasciano alle spalle il Monteroni (sconfitto dal Maddaloni) ma soprattutto, anche con il rientro di Naso lasciato ieri precauzionalmente a riposo da coach Tunno, maturi per lanciare la sfida alla capolista Agropoli, non più così invincibile dopo il secondo scivolone stagionale di ieri sera sul campo di Martina Franca.

Questi gli altri risultati della 6^ giornata del girone di ritorno: BCC Vasto – Nuova Aquila Palermo 61-82, Pallacanestro Pescara – Il Globo Isernia 72-57, Gruppo Ventrone Maddaloni – MD Discount Monteroni 85-78, Geofarma Mola – Ambrosia Bisceglie 65-72, Due Esse Martina Franca – BCC Convergenze Acropoli 88-84, Romano Group Venafro – Casa Euro Taranto 67-61.

SFY PLANET CATANZARO – SOAVEGEL FRANCAVILLA 81-64

(19-12, 41-23, 66-40)

CATANZARO: Carpanzano 11, Battaglia 24, An. Scuderi  4, Sereni  9, Fall 14, Naso ne, Ippolito 8, Zofrea 3, Morici 8, Al. Scuderi. Coach: Tunno

FRANCAVILLA: Izzo 17, Gorreri 27, Beltran 9, Salafia 2, Vignali 2, Miriello, Bergamin 3, Caldarola, Mazzarrese 4, Prete. Coach: Olive

ARBITRI: Giuseppe Scarfò di Palmi (RC) e Riccardo Falcetto di Torino

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

SERIE B GIRONE D 19° giornata
Amatori Pescara-Il Globo Isernia 72-57
Duesse Martina Franca-BCC Agropoli 88-84
Bcc Vasto-Nuova Aquila Palermo 61-82
Planet Catanzaro-Soavegel Francavilla 15/02/2015 18:00
Geofarma Mola-Ambrosia Bisceglie 65-72
S. Michele Maddaloni-Nuova Pall. Monteroni 85-78
Romano Group Venafro-Casa Euro Taranto 67-61
Classifica: BCC Agropoli 34,Amatori Pescara 28,Nuova Aquila Palermo 28,Ambrosia Bisceglie 28,Planet Catanzaro 22,S. Michele Maddaloni 22,Nuova Pall. Monteroni 22,Duesse Martina Franca 20,Geofarma Mola 16,Bcc Vasto 12,Romano Group Venafro 12,Casa Euro Taranto 12,Il Globo Isernia 6,Soavegel Francavilla 2
Prossimo turno: Il Globo Isernia-Bcc Vasto,Ambrosia Bisceglie-Romano Group Venafro,Soavegel Francavilla-S. Michele Maddaloni,BCC Agropoli-Planet Catanzaro,Nuova Aquila Palermo-Amatori Pescara,Nuova Pall. Monteroni-Duesse Martina Franca,Casa Euro Taranto-Geofarma Mola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons