PERCORSO NETTO,LE AZZURRE BATTONO ANCHE LA GERMANIA

Imbattute! Battendo anche la Germania nel quinto impegno in sei giorni, la Nazionale Femminile ha vinto a punteggio pieno il girone A di Sofia (Bulgaria) dei FIBA European Challengers.

Già certe del primo posto indipendentemente dal risultato di oggi, le Azzurre hanno voluto completare il proprio percorso netto rimontando negli ultimi due minuti ben 8 punti di svantaggio (37-45). A salire in cattedra è stata ancora una volta Alessandra Orsili, grande protagonista del break che poi ha permesso a Pastrello a 2 secondi dalla fine di segnare il canestro del sorpasso dopo la palla rubata da Frustaci.

Sulla sirena, il doppio errore di Reichert dalla lunetta ha consegnato all’Italia la vittoria e il primato da imbattuta.

La miglior marcatrice dell’Italia è stata Alessandra Orsili con 21 punti, in doppia cifra anche Silvia Pastrello a quota 13.

Italia-Germania 50-49 (14-17; 9-10; 12-6; 15-16)
Italia: Orsili 21 (3/10, 4/8), Mazza (0/1), Frustaci 2 (1/1), Leonardi 3 (0/3, 1/2), D’Angelo, Pastrello 13 (4/11, 1/4), Grattini (0/2), Ronchi (0/2, 0/1), Gatti 2 (1/2), Savatteri (0/2), Nasraoui 9 (4/10), Egwoh (0/2). All. Orlando
Germania: Helmig 3, Mayer, Rosemeyer 4, Nufer, Poros 8, Kiefer, Bessoir 12, Reichert 7, Konstantinidou ne, Stach 3, Kleine-Beek, Boleros 12. Parsons.

Show Buttons
Hide Buttons