Perrone trascina,il Pollino pareggia i conti

 

 

Non finisce di stupire il campionato di Serie D.

Dopo il pareggio nella serie per ottenere l’ultimo pass per la C per opera della Cras sulla Target, s’infiamma anche la sfida per ottenere il titolo di Campioni del Campionato.

Merito del mai arrendevole Pollino che pareggia i conti contro il super Crotone.

Nonostante le assenze di Colaci e D’Agostino con Coach Silella in Tribuna squalificato, gli atleti del Pollino risorgono dopo un avvio stentato.

16 a 24 il parziale di primo periodo che lasciava presagire un proseguio concreto per i pitagorici.

Il colpo di scena, non fa più notizia.

Andrea Perrone, il miglior veterano del torneo, inizierà la sua super serata realizzando un canestro dopo l’altro agendo da autentica “chioccia” nei confronti dei giovani compagni.

Pollino pareggia i conti 77 a 70.

Sabato Undici Maggio a Crotone si decreterà la squadra campione di questo campionato.

 

Pollino Basket Castrovillari  77-New Team 2000 KR  70

parziali: 16-24 41-35  60-53  77-70

Pollino B.: Leonardi 8, Attanasio G. 7, Marrone 8, Falbo , Gazineo 9, Russo, Donato, Attanasio L. 6, Perrone 38. Coach: De Tommaso.

Crotone: Perrone 4, Di Vico 15, Salatti, Zagami 12,  Torromino , Lio, Dell’Uomo 5, Infelise 16, Riganello, Lo Giacco 18. Coach: Maeran.

arbitri: Riitano – Lucisano (CS)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons