Planet, a sedici si sta benissimo

CATANZARO – E sono 16. Sul campo del San Michele Maddaloni la Mastria Vending Catanzaro incrementa la propria striscia di successi centrando l’ottavo centro stagionale su dodici gare disputate.

I ragazzi della coppia Pullano-Cattani tornano dalla Campania con altri due punti nel carniere, un bottino che, a sole tre gare dalla fine del girone di andata, fa morale e classifica.

Maddaloni non era certo avversario invincibile, ma imprevedibile si. Una squadra che può contare su uomini di grande esperienza per la categoria ma che in questa stagione non ha trovato ancora quell’alchimia necessaria per scrollarsi da dosso la penultima posizione in classifica. Imprevedibile dicevamo perché proprio nel turno precedente, gli uomini di coach Monda hanno centrato la seconda vittoria stagionale che ha permesso loro di arrivare all’appuntamento di domenica sera cavalcando le ali di quell’entusiasmo che solo i successi sofferti possono trasmetterti. Quello stesso entusiasmo che ha invece sfruttato a dovere la Planet dopo la vittoria di misura, anch’essa sudata, ottenuta sette giorni fa contro Viterbo.

Al Pala Angioni-Caliendo Catanzaro parte subito bene conducendo la gara fin dalle battute iniziali, seppur con vantaggi non eccessivi per i primi due quarti (32-37 al 20’). L’allungo sostanziale prende forma nel terzo periodo con la Planet che referta un parziale di 9-15 e raggiunge anche le 15 lunghezze di vantaggio (36-51 al 27’) grazie all’ottima serata di Naso (miglior realizzatore con 18 punti) e Sereni (14). Poi però la Mastria Vending decide di complicarsi la vita. Maddaloni rientra prepotentemente in partita limando gran parte del passivo e portandosi a soli 5 punti di stacco dagli ospiti (49-54 al 34’) con la tripla di Caceres (19) e i canestri di Rusciano. Ma la rimonta dei campani ha vita breve. Dall’altra parte infatti Abassi gioca tutta la propria partita segnando negli ultimi minuti 6 punti sui 9 totali di fine gara. Lo 0-4 firmato dal campo con Davide Naso restituisce alla Planet un tranquillo vantaggio (49-58). Poi solo provvidenziali gite in lunetta dove i giallo-rossi, pur confermandosi non perfetti, trovano i punti necessari per chiudere l’incontro con il risultato di 57-68.

Maddaloni ci ha provato anche se non è riuscita ad impensierire più di tanto i calabresi. Coach Monda ha potuto contare anche sull’apprezzabile apporto dell’ultimo acquisto Listwon (10), sicuramente una pedina in più per cercare di risalire la china, così come Desiato (10), anch’egli in doppia cifra e sempre una certezza per la categoria.

La Planet invece vince e sorride. Ennesima spunta verde sul calendario di Carpanzano e compagni attesi ora dalla non facile gara interna contro  Palestrina, sconfitta a Napoli ma comunque terza forza del campionato.

Questi i risultati completi della 12^ giornata del campionato di serie B/C: Luiss Roma – In Più Broker Scauri 72-78, Banca Popolare Cassino – Cesarano Scafati 89-90, Oasi di Kufra Fondi – Stella Azzurra Roma 66-67, Mimi’s Napoli – CitySightseeing Palestrina 88-60 (giocate sabato); Terra di Tuscia Viterbo – Roma Gas&Power Roma 50-74, Il Globo Isernia – Nuova Aquila Palermo 52-57, Al Discount Group Venafro – Computer Gross Empoli 45-74.

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

SAN MICHELE MADDALONI – MASTRIA VENDING CATANZARO 57-68

(15-22, 32-37, 41-52)

MADDALONI: Caceres 19, Desiato 10, Garofalo 3, Rusciano 7, Florio 4, Ragnino, Marini 4, Perillo ne, Chiavazzo, Listwon 10. Coach: Monda

CATANZARO: Naso 18, Abassi 9, Di Dio 4, Sereni 14, Infelise, Carpanzano 8, Calabretta, Latella 6, Cossari, Rotundo 9. Coach: Pullano-Cattani

ARBITRI: Biagio Napolitano di Acerra (NA) e Vincenzo Di Martino di Scafati (SA)

SERIE B GIRONE C 12^ giornata
Luiss Roma-In Piu’ Broker Basket Scauri 72-78
BPC Virtus Tsb Cassino-Cesarano Scafati 89-90
Oasi di Kufra Fondi-Stella Azzurra Roma 66-67
Mec San Maddaloni-Mastria Vending Catanzaro 57-68
Terra di Tuscia Stella Azzurra VT-Roma Gas Eurobasket Roma 50-74
Mimi’s Napoli Basket-Citysightseeing Palestrina 88-60
Il Globo Isernia-Nuova Aquila Palermo 52-57
Al Discount Dynamic Venafro-Use Computer Gross Empoli 45-74

Classifica: Roma Gas Eurobasket Roma 22, Mimi’s Napoli Basket 20, Citysightseeing Palestrina 18, Nuova Aquila Palermo 18, BPC Virtus Tsb Cassino 16, Mastria Vending Catanzaro 16, Terra di Tuscia Stella Azzurra VT 14, Cesarano Scafati 14, Basket Scauri 12, Use Computer Gross Empoli 12, Luiss Roma* 8, Stella Azzurra Roma* 8, Il Globo Isernia 6, Oasi di Kufra Fondi 4, Mec San Maddaloni 4, Al Discount Dynamic Venafro 2
*1 gara in più

Prossimo turno (13^ giornata):

Giocata il 25/11/15: Stella Azzurra Roma-Luiss Roma 74 – 55
19/12/15 18:30 Roma Gas Eurobasket Roma-Mec San Maddaloni
19/12/15 21:15 Use Computer Gross Empoli-BPC Virtus Tsb Cassino
20/12/15 18:00 Cesarano Scafati-Al Discount Dynamic Venafro
20/12/15 18:00 Nuova Aquila Palermo-Terra di Tuscia Stella Azzurra VT
20/12/15 18:00 Mimi’s Napoli Basket-Oasi di Kufra Fondi
20/12/15 18:00 Mastria Vending Catanzaro-Citysightseeing Palestrina
20/12/15 18:00 In Piu’ Broker Basket Scauri-Il Globo Isernia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons