Planet Catanzaro alla grande contro un Napoli ridotto

 

 

I giallo-rossi non potevano perdere l’occasione di battere la penultima forza del torneo.

La compagine partenopea va al tappeto fin da subito.Vittoria sin troppo facile per i ragazzi di coach Tunno.Gara mai in discussione grazie alla maestria dei catanzarsi che iniziano a farsi largo alla grande verso il finale di torneo.

Continuano le performance al tiro di Andrea Pellicanò,nuovamente il miglior marcatore dei suoi.Bene Saccardo,capitan Cattani e l’ottimo giovane Battaglia.Per Napoli sono pesate, più del dovuto, le assenze di tanti atleti, su tutti Tammaro e Cristiano.

 

Planet Group Catanzaro-Julie News Napoli 78-61 (25-15; 48-31; 60-46)

Catanzaro: Battaglia 11, Ippolito 3, Zofrea 0, Scuderi 8, Pellicanò 21, Saccardo 13, Cattani 14, Pulinas 0, Carella 0, Fall 8. Coach: Fabrizio Tunno Ass Antonio Ceroni.

Napoli: Mangiapia 7, Andrea 0, Orsini 7, Tredici 22, Morgillo 6, Domenicone 8, Conte 5, Percuoco 0, Manzo 4, Illiano 2. Coach: Massaro.

Arbitri: Luca di Catania e Ferraro di Ragusa.

CLASSIFICA 24 GIORNATA

Nuova Pall. Monteroni

30


Pall. Benevento

28


Planet Catanzaro

26


Magic Team Benevento

26


Pall. Molfetta

26


Salerno

20


Pall. Città di Airola

20


Venafro

20


Cus Jonico Taranto

18


Monte di Procida

18


Ap Monopoli

16


Mola di Bari

16


Napoli

12


Juvetrani

8


Libertas Taranto

esclusa


Termoli

esclusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons