PLANET, VEDI NAPOLI E POI…VINCI

In C Gold la Planet vince a Napoli resistendo alla rimonta della Pallacanestro Cercola, battuta 86-88 con un Fall monumentale.

 

La nota del club

Primi due quarti tutti in giallorosso, praticamente perfetti. Fall e Stolic padroni delle plance, Procopio lucido in regia, il solito Commisso ed un Miljanic ordinato hanno tolto il respiro e la fantasia ai napoletani, team aggressivo ed energetico. Si va negli spogliatoi con più tredici per la Planet e tanto bel gioco che esalta il collettivo di coach Di Martino. Al rientro la musica non cambia ed a dirigere l’orchestra è sempre il team catanzarese con Rotundo che da il suo contributo di sostanza e tutto il roster che si alterna, facendo respirare i più impegnati. Cercola inizia ad essere più reattiva, ma il tempino registra il vantaggio giallorosso a più undici. Sulle stesse note della partitura Planet si arriva a 5’ dal termine, allorquando, inspiegabilmente, cambia il metro di valutazione arbitrale, peraltro perfetto fino a quel punto. Falli inesistenti fischiati ai catanzaresi e libertà di mani addosso permessa ai campani. Ben due tecnici chiamati rispettivamente a Commisso e Rotundo che recriminavano, entrambi con se stessi, per conclusioni mancate ed invece liberamente interpretate da un direttore di gara come proteste nei suoi confronti. Una vera e propria alterazione della partita, che consente a Cercola di avvicinarsi fino al meno due. Ma ad onore e merito del gruppo giallorosso, che non ha mai perso la testa, si chiude la gara con un importante successo esterno, su di un campo difficile, dove tanti hanno lasciato le penne. Degna di nota la prestazione straordinaria di Billy Fall che segna, prende rimbalzi, da consigli ed infonde tranquillità e sicurezza ai compagni. E così i De Martino boys scalano ancora la classifica, in attesa del recupero casalingo di giovedì alle 17 contro Avellino.

TABELLINI
Campionato Nazionale
Serie C Gold-Girone E
9^ giornata di andata
ASS.PALL. CERCOLA – CATANZARO BK PLANET 86-88
(16-30) (37-50) (57-68)

ASS.PALL. CERCOLA:
Fiore, Caiazza, Greco 17, De Rosa 3, Bauduin 7, Lella, Fiscale 2, Molinari 24, Lupo, 10, Scognamiglio 8, Tolino 2, Verde 13.
All.:Levano A.
Vice All.: Caprio L. – Esposito M
CATANZARO BK PLANET:
Procopio 6, Miljanic 9, Mavric, Scala 2, Stolic 14, Jancic, Rotundo 1, Malkic 13, Fall 24, Commisso 19.
All.: Di Martino U.
Vice All.: Li Calsi R.

Arbitri: D’Aniello A. – Mandato M. da Caserta

Area Comunicazione
Catanzaro Basket Planet

Show Buttons
Hide Buttons