PLANET:CHE PECCATO, CLAMOROSA IMPRESA SFIORATA CONTRO LA CAPOLISTA

Davvero un peccato.

La Planet Basket Catanzaro va vicinissima all’impresa di battere la capolista Forio.

Al Palapulerà, i giallo-rossi hanno avuto l’opportunità di vincere il match sotto di un solo punto tentando senza successo, un tiro da tre punti.

Gara sempre in salita per il team di Coach Di Martino costretto a fare a meno nel riscaldamento del bravo Antonio Rotundo.

Forio gioca praticamente e perennemente con lo starting five ma, con esperienza riesce a comandare le danze volando sul più nove nel terzo periodo.

Tutto finito? Assolutamente no.

L’asse Mavric-Scala gioca una partita da incorniciare e con la complicità di Billy Fall inizia una rimonta clamorosa.

Sul finale farà la differenza l’esperienza del bravo DI Napoli.

Catanzaro sciupa l’opportunità di vincerla con il pallone finale.

Termina 82 a 83.

Planet Basket Catanzaro-Forio 82-83

(15-21,20-24,20-19,27-19)

Catanzaro:Miljianic 10,Commisso 7,Fall 23,Procopio,Stolic 13,Rotuno,Jancic,Malkic 2,Scala 16,Mavric 11.All Di Martino Ass Li Calzi

Forio:Sorrentino 20,Loncarevic 8,Gandoy 22,Lousierre 16,Di Napoli 17,Polito,Nicolella,Iacono,Milutinovic,Conforto,Gonda.All Iovino Ass Tempesta

Show Buttons
Hide Buttons