Planet,oggi sfida interna contro Marsala

 

 

CATANZARO – Seconda giornata della fase ad orologio per l’Assitur Planet Catanzaro che questa sera ritorna in campo al Pala Pulerà per affrontare la Nuova Pall. Marsala. I giallo-rossi, dopo la vittoria in casa del Gela nel turno precedente, continuano ad inseguire la Nuova Aquila Monreale in vista dello scontro diretto in calendario la prossima settimana. Attualmente quattro sono i punti che dividono le prime due della classe che continuano a studiarsi da lontano in attesa di un reciproco passo falso per consolidare la propria posizione in vista dei play-off.

Marsala ha invece debuttato nella fase ad orologio subendo la sconfitta casalinga ad opera del Green Basket Palermo. La squadra di coach Cardillo naviga in quella zona di metà classifica che racchiude ben 6 squadre in appena 2 punti (Acireale, Mazara, Cosenza, Green Palermo, Vis Reggio Calabria e Marsala), probabilmente le uniche che potrebbero vedere mutata la propria posizione nel ranking alla fine della fase ad orologio.

In campionato, entrambi gli scontri furono favorevoli ai giallo-rossi che si imposero in terra siciliana con il risultato di 59-67 (3^ giornata di campionato) e nel return match a Catanzaro (12^ giornata) con il finale di 85-77. Gara quella che tanti tifosi ricorderanno perché si concluse con la squalifica per due giornate al capitano Andrea Cattani.

Questa sera alle ore 18:00 arbitreranno l’incontro i Sigg.ri Calogero Sarda e Luca Parnicò di Piazza Armerina (EN).

Due gli anticipi del sabato sera: la Vis Reggio Calabria vince in casa contro il Basket Gela per 74-68, successo corsaro invece per il Basket Mazara sul campo del Porto Empedocle per 54-64.

Questa sera completano il calendario della seconda giornata della fase ad orologio le gare Basket Acireale – Nertos Cosenza e il derby Green Basket Palermo – Nuova Aquila Monreale.

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons