Planet,parlano coach Tunno ed il Presidente Saladini

e dalle condizioni fisiche di Fall, reduce da una distorsione alla caviglia, che è sceso in campo a mezzo servizio e di Pate reduce da un’influenza che lo ha costretto a limitare gli allenamenti settimanali. Si parte con un sostanziale equilibrio tra le due squadre che si alternano sotto canestro giocando punto a punto fino al 17-17. Poi la squadra catanzarese entra in apnea mentre Airola pressa conefficacia, e nel corso dei due quarti successivi si apre una forbice importante fino a giungere a -20 al ventiquattresimo minuto (50 a 30).  Scarto penalizzante rifiutato dal Catanzaro che in una prova di orgoglio  recupera lo scarto con  Saccardo, Pellicanò,e  Pate che riportano sotto di cinque lunghezza la loro squadra. A questo punto però è airola a gestire fino alla fine trattenendo a casa i due punti della vittoria.

 

“E’ stata una partita difficile – commenta coach Tunno – la nostra condizione fisica e un’infermeria con la presenza ingombrante di Cattani hanno influito pesantemente sull’assetto generale della partita. Sicuramente quello che è successo nel 2° e 3° quarto ci deve far riflettere e lavorare duramente, tuttavia è da sottolineare anche la prova di orgoglio che siamo riusciti a dare nell’ultimo quarto. Abbiamo mancato un -4 che avrebbe potuto riaprire le sorti della gara. E’ chiaro che avere tanti ragazzi giovani nel rooster pesa   – continua Tunno – ma credo sia prematuro parlare di fattore campo, è il momento in cui bisogna avere un po’ di pazienza, aspettare di avere a disposizione la rosa al completo e una condizione fisica generale migliore per misurare le nostre reali potenzialità nelle partite esterne”

La squadra riapre la settimana con la determinazione di affrontare subito le cause della sconfitta campana e ripartire in velocità nella prossima gara. “Occorre lavorare con lo spirito che abbiamo dimostrato fino ad oggi – afferma il presidente Saladini – entrare nell’ottica di migliorare dagli errori e non mollare. Mi aspetto grande carattere dalla squadra e questa settimana metteremo sicuramente la massima concentrazione per affrontare le sfide future. I nostri tifosi si aspettano tanto da noi. E noi dobbiamo sicuramente dare il tutto per tutto.”

Torneo DIVISIONE NAZIONALE C GIR H

Risultati 4a Giornata

CUS JONICO TARANTO

DYNAMIC VENAFRO

72

55

DELTA BASKET SALERNO

VIRTUS MONTE DI PROCIDA

83

80

MEGARIDE BASKET NAPOLI

DYNAMIC VENAFRO

74

82

NUOVA PALL. MONTERONI

CUS JONICO TARANTO

62

69

PALL. BENEVENTO

AP MONOPOLI

69

66

PALL. CITTA DI AIROLA

PLANET CATANZARO

78

70

PALL. MOLFETTA

VIRTUS PALL. TERMOLI

0

0

PALLACANESTRO MOLA

MAGIC TEAM 92 BENEVENTO

71

91

Classifica

Squadra

Punti

G

V

P

F

S

Diff.

MAGIC TEAM 92 BENEVENTO

8

4

4

0

342

282

60

DYNAMIC VENAFRO

8

5

4

1

385

341

44

CUS JONICO TARANTO

6

5

3

2

320

311

9

LIBERTAS BASKET TARANTO

4

3

2

1

267

164

103

VIRTUS MONTE DI PROCIDA

4

4

2

2

330

269

61

NUOVA PALL. MONTERONI

4

4

2

2

291

281

10

JUVE TRANI

4

3

2

1

211

206

5

PLANET CATANZARO

4

4

2

2

277

281

-4

MEGARIDE BASKET NAPOLI

4

4

2

2

309

317

-8

PALL. CITTA DI AIROLA

4

4

2

2

311

328

-17

DELTA BASKET SALERNO

4

4

2

2

275

296

-21

AP MONOPOLI

2

3

1

2

207

206

1

PALL. MOLFETTA

2

3

1

2

192

201

-9

PALL. BENEVENTO

2

4

1

3

283

307

-24

PALLACANESTRO MOLA

0

4

0

4

250

293

-43

VIRTUS PALL. TERMOLI

0

2

0

2

81

248

-167

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons