Planet,sei più forte dei cerotti?

 

 

Obiettivo continuare a vincere e confermarsi al primo posto:vincere oggi per prepararsi a quella che potrebbe essere la gara più importante della stagione.

Questa sera l’Assitur gioca in casa contro Marsala.

Obiettivo vittoria per Cattani e soci che nel primo turno nel 2014 sfideranno a domicilio l’avversario più accreditato per la leadership nel girone,la forte Aquila Palermo(perdente al PalaPulerà(73-59).

 

Oggi,in terra catanzarese arriva una delle rivelazioni del torneo: La squadra siciliana è reduce da una bella vittoria nel turno appena trascorso contro Cosenza.

I giallorossi,invece,sono in precarie condizioni fisiche ormai da diverse settimane, hanno dovuto affrontare delle sedute di allenamento in emergenza assoluta. Uno degli uomini più in forma, Yande Fall, non è sceso sul parquet per cinque giorni a causa di un problema ad una mano. Carpanzano e Scuderi accusano qualche acciacco ma saranno certamente della contesa, mentre Sereni sta recuperando da un problema al polso così come Rotundo, in rampa di lancio dopo il riacutizzarsi del fastidio alla spalla. Marsala potrà contare su giocatori di esperienza, quali l’ex Messina Fazio e Petrosino, e sulla verve di un giovane classe 94 che sta figurando molto bene, De Lise, unitamente ad elementi interessanti in crescita esponenziale come l’ex Scuola di Basket Viola Andrea Bagnasco. Si preannuncia quindi grande spettacolo, velocità ed emozioni nella sfida di domenica delle ore 18 presso il palazzetto di Giovino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons