PLAYOFF: ERACLESOFA VINCE GARA UNO CONTRO UNA COMBATTIVA JOLLY

Meduri e soci non sbagliano nonostante la verve dei reggini.

Tutto scontato? Assolutamente no.

La Nuova Jolly combatte più che mai per avere ragione dell’Eraclesofa Villa San Giovanni.

Gara maschia e con tanti episodi dubbi.

Gara che inizia molto bene per i nero-verdi.

Nel secondo periodo Centofanti e soci suonano la carica andando avanti di due.

Nel terzo periodo, i villesi con Vinci e Scordino, ben supportati da Barreca prendono in mano la sfida.

Coach D’Agostino deve fare a meno di Santo Vazzana gravato di quattro falli(tecnico incuso).

Meduri regna: il Villa vince.

Alla Jolly non basta uno straordinario Francesco Sant’Ambrogio.

I jollini ritrovano il duttile Crupi ma ha dovuto fare a meno dell’ottimo Laiacona.

La serie, nonostante il 89  73 finale appare ancora apertissima.

 

Eraclesofa Villa San Giovanni – Nuova Jolly 89-73

(22-18, 24-22, 25-21,17-12)

Eraclesofa : Versace 2,Abruzzini, Meduri 28, Vinci 5, Laganà  2,Vazzana 15,Pitasi 2,Barreca 17,Miloro,Scordino 17All D’Agostino Ass Modaffari e Pensabene

Nuova Jolly:Bagnato 2,Plutino 8,Centofanti 14,Surace ,Crupi  8,Scorza 17,La Rocca ,La Iacona, Sant’Ambrogio 21,Artuso ,Triolo 3,Milli .All Sant’Ambrogio 

Show Buttons
Hide Buttons