Pollino forza Sette

Il Pollino firma l’impresa ottenendo successo e differenza canestri positiva sul campo del Rosarno volando al terzo posto in classifica accanto ai giallo-blu ed al Rende.

Il PalaFamurro sorride ai sette eroi di Coach Silella che giocano una gara tutta cervello ed energia contro un Rosarno non convincente.

I pollinei imbrigliano gli attacchi rosarnesi sin da subito con una box and one che limita al massimo l’uomo più pericoloso del Rosarno:Nino Crucitti.

Coach Costa recupera Garruzzo ma deve fare a meno di La Rosa:le prime risposte positive arrivano dalle segnature di Biondo.

Il Castrovillari,però, gioca una gara perfetta con un approccio al rimbalzo perfetto:il giovane Falbo,Di Salvo e Perrone tirano giù una infinita di rimbalzi offensivi e difensivi, la vera chiave della gara.

Termina 65 a 77.

 

Rosarno-Pollino 65-77

Rosarno:Bagalà,Garruzzo G.,Santucci 10,Ruggero 2,Muià 2,Crucitti 22,Tripodi 3,Fuda 10,Biondo 10.All Costa

Pollino:Manfredi,Marrone 2,Leonardi 6,Falbo 14,Di Salvo 20,Perrone 24,Attanasio 11.All Silella

Arbitri Lo Giudice e Castorina

 

Classifica

Botteghelle 22

Ccb 22

Rosarno 16

Bim Bum Rende 16

Pollino 16

Nuova Jolly 10

Lamezia 8

Virtus Catanzaro 4

Villa San Giovanni 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons