Poule Retrocessione

 

 

Grosse assenze da una parte e dall’altra:non c’è Palazzo per i giallo-rossi,nella Viola manca il talentuoso Lupusor.

La gara resta in equilibrio per un quarto e mezzo:i due punti non contavano molto ma i giallo-rossi sfoderano una prestazione tutta grinta,tecnica ed energia.

Morici,Fratto,Calabretta,Urzino e Munizzi saranno tra i super protagonisti di una splendida serata colorata di giallo-rosso.Trenta punti di scarto ai “violini” freschi campioni Under 17.Coach Iracà non ha trovato le risposte giuste da tutte le componenti del roster.

Le due formazioni, si preparano per l’evolversi dei campionati giovanili.

I giallo-rossi affronteranno nell’Under 19 la Viola di Coach Motta probabilmente lunedì quindici a Bovalino.

La Viola,invece,cerca il titolo Under 17 in quel di Lamezia contro il sorprendente Rende.Oggi, a Rosarno, si chiude la Poule Retrocessone:i locali di Barilla cercano la salvezza contro la Jbl.

 

Virtus Catanzaro-Scuola di Basket Viola 96-66

(21-18,55-38,81-45)

Virtus Catanzaro:Calabretta 8,Scuderi,Cossari 10,Urzino 10,Durante 12,Morici 24,Munizzi 14,Fratto 6,Sgrenci 4,Porto 9.All Ceroni

Viola:Antonicelli 4,Franzò 17,Panzera,Russo 7,Lupusor,Osmatescu 2,Manfrè 4,Labate 8,Latella 24,Fabio.All Iracà Ass Cotroneo e Crea

Arbitri Sposato e Nocera

Poule Retrocessione

 

 

I risultati del campo non contava molto ai termini della permanenza nella categoria dato che, la permanenza nella C Regionale,permanenza “fake” a dirla tutta considerati i numeri scarni della C Regionale passerà dal match del 7 di Aprile al PalaFamurro tra Rosarno e Jbl.

Chi vincerà quella sfida otterrà la permanenza nella categoria.

Al Centro Viola, i baby nero-arancio vincono ancora e si preparano alla grande verso la fase finale dei campionati giovanile,dove, proprio con il Basket Rosarno, rappresentano le realtà numericamente più valide della provincia(accanto al Basket Incontro di Gianni Tripodi)

Partita molto combattuta:l’inizio è equilibrato.

Rosarno paga la serataccia del miglior marcatore del girone regolare Pasquale Crucitti.

La Viola trae grande beneficio da un giovane che, già oggi,può essere considerato un “fuori-categoria”:l’italo-Moldavo Ion Lupusor, in attesa di volare nella Nazionale Italiana di categoria continua a stupire segnando un canestro dopo l’altro e dominando nel pitturato e dalla lunga.

I nero-arancio vanno avanti di venti ma subiscono il ritorno dei grintosi rosarnesi trascinati dall’immensa voglia di vincere del rosarnese Antonio Donato.

Una tripla di Russo(giocatore in crescita costante) spezza l’equilibrio e da il via al rush finale della Viola che vince 93 a 85.

 

 

 

S. Basket Viola- Basket Rosarno 2000 93-85 ( 26-23, 42-38,72-62)

S. Basket Viola : Lupusor 45, Latella 21, Russo 14,Fabio, Labate 4, Barreca 2, Franzò 4, Antonicelli 1, Barrile 2, Panzera.

Coach : Pasquale Iracà – Ass. : Umberto Crea e Giuseppe Cotroneo

Basket Rosarno 2000 : Crucitti 9, Ruggero 12, Garruzzo 12, Muià 10, Donato D. 8, La Rosa 8, Donato A. F. 11, Luzza 11, Acquistapace 4, Pronestì.

Coach : Francesco Barilla

Arbitri: Avila e Zappia

 

Classifica

Virtus cz 16

SbViola 12

Rosarno 6

Jbl 6

C Reg:Poule Retrocessione

 

 

Sabato inizia anche la Poule Retrocessione:basket giovane a tutti gli effetti sul parquet con in scena le quattro formazioni anagraficamente più giovani del girone, quelle che, probabilmente hanno capito realmente cosa investire sul settore giovanile.

La Virtus  Catanzaro affronta il Basket Rosarno alle ore 18.30 Lunedì alle 20.30 posticipo tra Scuola di Basket Viola e Jbl.

Tre giornate secche,senza PlayOut.La formazione che si classificherà all’ultimo posto verrà retrocessa in Serie D,anche se,parlare si retrocessioni all’interno di un movimento dove si spera di “rimpolpare” in qualsiasi modo(suppliche e preghiere incluse) di partecipare alla C Regionale,parlare di retrocessione è davvero troppo.

Le retrocesse degli ultimi anni possono garantire che più che di retrocessione,stiamo parlando di auto-retrocessioni dovute a ragioni di carattere economico.

Penultimo turno della stagione regolare in Serie D.

 

Classifica

 

Virtus cz 14

SbViola 8

Rosarno 6

Jbl 4

 

La Virtus Catanzaro,pur perdendo tutte le partite è gia ampiamente salva con quattordici punti nel bagaglio.

L’affare è a tre.La Viola con otto punti,Rosarno con sei e Jbl con quattro.

Modalità Fip

Poule Retrocessione

Nel derby capitan Lazzara e soci sfoderano una prestazione da ricordare proprio contro i baby nero-arancio che subiscono l’unica sconfitta nella post-season.Sempre avanti nei parziali,grintosi al punto giusto e vogliosi di vittoria:l’Olympic vince in casa dei velocissimi ed aitanti giovani della Viola.

 

Il quintetto di Santa Caterina grazie alla grinta di Arillotta,Arena e Quattrone costruirà la vittoria passo dopo passo.La Viola pagherà una difesa arcigna dei più esperti ospiti:Non basteranno i lunghi Lupusor e Latella.

Chiude in bellezza anche il Nuovo Basket Soccorso che conquista un bel successo in trasferta contro l’Aspi.

Partita punto a punto con Chiappalone e soci avanti sempre di pochi punti.

Le sostanziose rotazioni dei locali nell’ultimo periodo, però,spianeranno la strada alla compagine reggina che vincerà di 11.

 

 

 

Scuola di Basket Viola- BASKET OLYMPIC CLUB 69-78

(11-24, 31-39, 48-61)

SBV: Barrile 7, Smorto 13, Costantino 2, Pandolfi, La Russa 5, Lupusor 20, Latella 18, Labate, Russo, Scordino 4.

Coach : Pasquale Iracà Ass. : Pasquale Motta- Giuseppe Polimeni

BASKET OLYMPIC CLUB : Hlusko 4, Catalano 6, Panuccio, Quattrone 10, Lazzara 24, Arillotta 18, Arena 10, Gallo, Santucci 6.Coach: Sergio Sant’Ambrogio

Arbitri: Simone di Lazzaro e Zappia di Reggio Calabria

 

 

Aspi Basket – Basket Soccorso 63-74

(14-16/1-13/19-19/19-26)

Aspi 63: Iodice 7, De Marzo 20, Brosio 10, Macri S. 14, Cristofaro, Condoluci, Macri A.8, Prattico, D’agostino, Varamo 2. Coach Brosio

Soccorso 74: Schiavone A. 16, Chiappalone 20, Settimio 17, Pellicone 4, Schiavone F. 17. Coach Casciano

Arbitri: Manfredi – Prisco di CS

Classifica Generale

Olympic 28

Scuola di Basket Viola 28

Aspi Polistena 18

NbSoccorso 16

Castrovillari 4

Cras Catanzaro 1

 

Classifica Poule

Olympic 10

Scuola di Basket Viola 8

NbSoccorso 6

Aspi Polistena 4

Castrovillari 2

Cras Catanzaro -1

Poule Retrocessione

 

 

Sconfitta interna per i catanzaresi contro i velocissimi atleti della Viola.Supera quota 100 la campionessa di Calabria Under 17 grazie alle doppie di Lupusor,Smorto e Costantino.

Non basta tutta la gioventù del Castrovillari per fermare un Nuovo Basket Soccorso più concreto al tiro e nella gestione dei palloni.Classica gara di fine campionato con tanti assenti da una parte e dall’altra.

Partita al trotto che ha visto prevalere il fattore campo dei “soccorsini”.L’energia di Settimio ed i canestri del mancino Cuzzola saranno determinanti per il successo finale.Per i giovani della compagine ospite buoni feedback per Marrone.

Vince e dilaga l’Olympic Club.Nel posticipo serale dello Scatolone i rosso-blu reggini battono alla grande la resistenza dell’Aspi Padre Monti Polistena.Il punteggio 91 a 52 parla da solo ma si determinerà specialmente nel quarto periodo.A risultato di classifica e campionato già acquisito le due squadre hanno giocato con motivazioni blande.Super l’apporto del giovane Gaetano Arena che si è rivelato una mossa azzeccata nel mercato di metà stagione dei reggini in doppia con Catalano,Santucci,Arillotta e Lazzara.Polistena, già salvo manderà a segno tutti gli effettivi.

 

Olympic-Aspi Polistena 91-52

Olympic:Santucci 12,Arena 24,Arillotta 12,Lazzara 19,Quattrone 7,Panuccio 4,Catalano 10,Hlusko 3.All Sergio Sant’Ambrogio

Polistena:Brosio 7,Macrì 12,De Marzo 10,Pratticò 11,Valerioti 4,Condoluci 4,A.Macrì 2,S.Valerioti 2.All Francesco Brosio.

Arbitri Alessandro Cagliostro di Reggio Calabria e Giorgio Lo Giudice di Villa San Giovanni

 

Nuovo Basket Soccorso-Castrovillari 63-54

(14-15, 27-22, 46-41)

NBS Settimio 13 Scafaro 10,A.Schiavone F. 7, Schiavone A. 9,Cuzzola 10, Crea 7, Nocera 6,Pellicone 1, Spadaro.All Casciano

CASTROVILLARI:Gazineo 13,Gazzaneo 4,Marrone 20,Lavitola 4,Attanasio D. 7,Attanasio G. 4,D’atri 2,Di Vasto.All Campagna

Arbitri Praticò di Reggio Calabria e Viglianisi di Villa San Giovanni

 

Cras-Sbv  74-106

(22-15,18-24,11-31,23-36)

Cras:Augello 10,Raiola 9,Giampà 19,Spagnolo 13,Signoretti 8,Greco 2,Cresta 6.All Melissari

Sbv:Scordino 8,Smorto 21,Costantino 14,Pandolfi 9,Barrile 4,Lupusor 31,La Russa 4,Viglianisi 7,Russo 4,Labate 4.All Iracà

Arbitro Manfredi di Cosenza.

 

Classifica Generale

Scuola di Basket Viola 26*

Olympic 26

Aspi Polistena 18

NbSoccorso 14

Castrovillari 3*

Cras Catanzaro 1

 

Classifica Poule

Olympic 8

Scuola di Basket Viola 6*

Aspi Polistena 4

NbSoccorso 4

Castrovillari 0*

Cras Catanzaro -1

Poule Retrocessione

 

 

Vittoria per 20-0 per l’Aspi contro la Cras Catanzaro per la mancata presentazione degli ospiti al Palasport di Polistena.

L’Olympic Club conferma un’ottima tenuta nella Poule Retrocessione.I rosso-blu vincono il derby contro il Nuovo Basket Soccorso all’interno di un match dove è trionfata la fratellanza.

Vinceranno i ragazzi di Santa Caterina con ben trentuno punti di scarto finale frutto di un buon pressing sul portatore di palla e tanti palloni recuperati dai vari Lazzara,Catalano,Santucci aggiunti ai due ex Arillotta ed Arena.Nell’Nbs, orfana di tante pedine fondamentali  chiuderanno in doppia i due Schiavone e Pellicone.

 

Olympic Club 97 -Nuovo Basket Soccorso 66

Olympic: Hlusko 9,Catalano 15,Panuccio,Lazzara 21,Arillotta 21,Arena 12,Santucci 19.All S.Sant’Ambrogio

Soccorso:Schiavone A. 13,Chiappalone 7,Settimio 7,Pellicone 10,Crea 6,Schiavone F. 12,Nocera 7.All Vincenzo Tripodi ed Antonio Casciano

Arbitri Vivacqua e Manfredi di Cosenza

 

Classifica Generale

Scuola di Basket Viola 24*

Olympic 24

Aspi Polistena 18

NbSoccorso 12

Castrovillari 3*

Cras Catanzaro 1

 

Classifica Poule

Olympic 6

Scuola di Basket Viola 4*

Aspi Polistena 4

NbSoccorso 2

Castrovillari 0*

Cras Catanzaro -1

Poule Retrocessione

 

 

Successo super per la Scuola di Basket Viola che sigilla il settimo posto e prepara la sfida giovanile d’elite con la Fortitudo Bologna, in programma mercoledì 25 Aprile a Roma nello spareggio Under 17.

I campioni di Calabria partiranno lentamente contro un voglioso Soccorso che ritrovava per l’occasione l’ottimo Nino Nocera.

Showtime per Smorto che sigillerà una bella schiacciata, spazio per tutti gli effettivi: ottime indicazioni dal classe 1996 Francesco Russo. L’Aspi Padre Monti Polistena non fa sconti tra le mura amiche.I locali ritornano alla vittoria grazie alla striscia positiva dell’esterno De Marzo che con tre triple consecutive manderà in tilt i piani di colpaccio per il Castrovillari.

La partita ha visto quasi sempre il Castrovillari avanti nel punteggio.L’Aspi reagirà e pareggerà i conti a metà tempo.La gara sarà combattutissima.Il finale, come detto sarà risolto dall’esterno dei pianigiani.E se l’Aspi onora alla grande il torneo, ormai già concluso con salvezza acquisita, anche l’Olympic non è da meno.

Partono fortissimo i reggini sospinti da Massimo Lazzara.La rimonta catanzarese avverà nel secondo periodo.L’atteggiamento per nulla arrendevole dell’Olympic, complicherà la vita ai piani di riscossa e salvezza della Cras.55 a 63 il finale.

 

Scuola di Basket Viola-Nuovo Basket Soccorso 86-58

(14-17,28-17,21-9,23-15)

Scuola di Basket Viola:Barreca,Barrile 5,Lupuso 12,Smorto 21,Latella 4,Costantino 2,Viglianisi 2,Pandolfi 16,La Russa 6,Russo 8.All Pasquale Iracà

Soccorso:Chiappalone 10,A.Schiavone 4,Albanese 3,Cuzzola 6,Pellicone 8,Crea 8,F.Schiavone 13,Nocera 6,Spadaro.Allenatori:Vincenzo Tripodi e Antonio Casciano

Arbitri Alessandro Cagliostro e Enzo Zappia di Reggio Calabria

 

Cras Catanzaro-Olympic Club 55-63

(9-18,32-27,40-45)

Cras Catanzaro:Fortugno,Raiola 5,Giampà M 17,Augello 14,Spagnolo 11,Cresta 8,Signoretti,Greco,Gimigliano,Giampà D..All Melissari

Olympic:Hlusko,Catalano 5,Gallo,Quattrone 3,Lazzara 24,Arena 6,Santucci 8,Arillotta 19.All Sant’Ambrogio

 

Aspi Polistena-Castrovillari 52-48

(8-11/11-10/12-13/21-14)

Aspi Basket 52 : Iodice 8, De Marzo 9, Brosio 12, Macri’ S. 7, Condoluci 5, Macri’ A. , Prattico’ 11, Politano’ , Condello ,Varamo . All. Ciccio Brosio

Castrovillari 48 : Di Vasto, Attanasio D. 15, Attanasio G. 4, Marrone 2, Gioia 13, Lavitola 2, Gazineo12, Filpo, D’atri. All Maurizio Campagna

 

Classifica Generale

Scuola di Basket Viola 24

Olympic 22

Aspi Polistena 16

NbSoccorso 12

Castrovillari 3

Cras Catanzaro 2

 

Classifica Poule

Scuola di Basket Viola 4

Olympic 4

NbSoccorso 2

Aspi Polistena 4

Castrovillari 0

Cras Catanzaro 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons