Proficuo test al PalaPulerà

 

 

Prime amichevoli pre-stagionali.

Al PalaPulerà si sono sfidate,nel pomeriggio di ieri, l’Assitur Planet Catanzaro e la Bim Bum Rende.

I giallo-rossi partono con grinta verso il nuovo campionato di Dnc che si va ad aprire.

La prima giornata di campionato,quella in casa della Nertos Cosenza dovrebbe essere rinviata a data da destinarsi.

Nel frattempo gli atleti di Coach Tunno hanno scaricato i carichi di lavoro affrontando una combattiva formazione di C Regionale,il Rende dell’ex Tonino Pate.

Ai box i capitani delle due squadre:proprio Pate per gli ospiti e Capitan Cattani per i giallo-rossi insieme all’indisponibile Rotundo.

Catanzaro ha schierato un quintetto davvero molto forte:Scuderi in regia,Carpanzano e Mercurio esterni con Fall e Sereni al salto nel pitturato.

Rende,invece, ha schierato il giovane regista Zoccali,quella che dovrebbe essere la new entry più importante del mercato bianco-rosso,l’esterno Marco Pate affiancato agli affidabili Ivan Acri e Guglielmo Piro con De Marco centro.

Un buon allenamento per entrambe le compagini.

Quando Catanzaro ha giocato con il quintetto iniziale è apparsa davvero devastante.

Dalla panchina buoni feedback per i giovani Palazzo,Calabretta e Cossari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons