Pronostico rispettato al Pala Avenali: vince l’Eurobasket

Pronostico rispettato al Pala Avenali di Roma dove, nella prima giornata del girone di ritorno della serie B/C, non è bastata una volenterosa Mastria Vending Catanzaro per interrompere la marcia trionfante dei padroni di casa dell’Eurobasket Roma che, nel turno festivo, infilano la 14^ vittoria su 15 gare disputate e, complice anche l’inaspettata sconfitta di Napoli ad opera della Luiss, staccano in classifica i rivali partenopei.

In terra capitolina, la Planet non parte bene. Il periodo di ambientazione dei giallo-rossi dura ben 6’ nei quali Carpanzano e compagni si vedono preclusa in ogni maniera possibile la via del canestro. Differente invece la situazione per i padroni di casa che aprono la propria partita con un incisivo parziale di 14-0. A 4’ dalla fine del primo tempo, i primi punti degli ospiti portano la firma di Giacomo Sereni (che sarà anche il miglior realizzatore della serata con 22 punti segnati e 9 rimbalzi catturati) per il 14-2. Il primo quarto si chiude con la Mastria Vending doppiata dalla formazione di coach Bonora (20-10).

Mentre l’Eurobasket viaggia sempre a vele spiegate, la Planet non si dà subito per vinta. Al 17’ lo svantaggio dei calabresi scende al di sotto della doppia cifra (26-18) grazie ad un Sereni che si riscopre efficace anche dal perimetro.

La reazione dei locali non si fa attendere. Righetti e soci piazzano l’allungo decisivo a cavallo tra seconda e terza frazione quando, con un parziale di 16-6, arrivano a metà del terzo periodo con un vantaggio che supera le 20 lunghezze (47-26 al 24’).

A 6’ dal fischio finale, l’Eurobasket tocca il massimo vantaggio della serata sul +26 (72-46) con una tripla del proprio capitano Giulio Casale per poi chiudere al 40’ con il risultato di 77-55.

Ben quattro gli uomini in doppia cifra per coach Bonora: Righetti (18), Dip (17), Fanti (13) e Staffieri (10).

Niente riposo per la nuova capolista solitaria del girone C: domenica prossima infatti l’Eurobasket recupererà la gara contro una Luiss Roma galvanizzata dalla vittoria sull’ormai ex prima Mimi’s Napoli. Dal risultato del match dipenderà la partecipazione dei laziali alla Final Four di Coppa Italia. In caso di vittoria, l’ Eurobasket Roma approderà alle finali con 28 punti alla fine del girone di andata; in caso contrario si qualificherebbe Napoli che, a parità di punti (26), può contare sul vantaggio della vittoria nello scontro diretto.

La Planet Basket Catanzaro invece potrà usufruire di qualche giorno di riposo in più in vista della gara interna che il 17 Gennaio porrà di fronte i giallo-rossi al fanalino di coda Venafro.

Domenica prossima infatti la serie B osserverà un turno di stop per lasciar spazio all’All Star Game, manifestazione a cui parteciperà una selezione fra i migliori under 23 di serie A2 e B, in programma sabato 09 Gennaio al Pala Modigliani di Livorno e durante la quale il coach dell’Eurobasket Roma Davide Bonora sarà l’allenatore della selezione Citroen All Star (gironi C-D).

Questi tutti i risultati della 16^ giornata della serie B/C: Luiss Roma – Mimi’s Napoli 66-65, CitySightseeing Palestrina – Oasi di Kufra Fondi 91-79, Al Discount Group Venafro – In Più Broker Scauri 53-77, Nuova Aquila Palermo – Cesarano Scafati 77-78, San Michele Maddaloni – Banca Popolare del Cassinate Cassino 69-80, Terra di Tuscia Viterbo – Il Globo Isernia 74-60, Computer Gross Empoli – Stella Azzurra Roma 78-56

EUROBASKET ROMA – MASTRIA VENDING CATANZARO 77-55

(20-10, 39-24, 63-42)

ROMA: Dip 17, Fanti 13, Stanic 5, Righetti 18, Staffieri 10, Casale 3, Romeo 2, Tomasello 5, Birindelli 2, Cicchetti 2. Coach: Bonora

CATANZARO: Carpanzano 9, Naso, Abassi 5, Di Dio 6, Sereni 22, Calabretta, Latella 2, Infelise 3, Cossari, Rotundo 8. Coach: Pullano-Cattani

ARBITRI: Alessandro Soavi di Cagli (PU) e Luca Bartolini di Fano (PU)

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

SERIE B GIRONE C 16^ giornata
Luiss Roma-Mimi’s Napoli Basket 66-65
Citysightseeing Palestrina-Oasi di Kufra Fondi 91-79
Al Discount Dynamic Venafro-In Piu’ Broker Basket Scauri 53-77
Nuova Aquila Palermo-Cesarano Scafati 77-78
Roma Gas Eurobasket Roma-Mastria Vending Catanzaro 77-55
Mec San Maddaloni-BPC Virtus Tsb Cassino 69-80
Terra di Tuscia Stella Azzurra VT-Il Globo Isernia 76-60
Use Computer Gross Empoli-Stella Azzurra Roma 78-56

Classifica: Roma Gas Eurobasket Roma* 28, Mimi’s Napoli Basket 26, Nuova Aquila Palermo 24, Citysightseeing Palestrina 24, Cesarano Scafati 22, BPC Virtus Tsb Cassino 20, Mastria Vending Catanzaro 18, Basket Scauri 18, Use Computer Gross Empoli 18, Terra di Tuscia Stella Azzurra VT 16, Stella Azzurra Roma 12, Luiss Roma* 10, Il Globo Isernia 6, Mec San Maddaloni 6, Oasi di Kufra Fondi 4, Al Discount Dynamic Venafro 2
*1 gara in meno
Prossimo turno (17^ giornata, seconda di ritorno):
16/01/16 18:00 Stella Azzurra Roma-Mec San Maddaloni
16/01/16 18:00 BPC Virtus Tsb Cassino-Citysightseeing Palestrina
16/01/16 18:30 Oasi di Kufra Fondi-Terra di Tuscia Stella Azzurra VT
17/01/16 18:00 Cesarano Scafati-Roma Gas Eurobasket Roma
17/01/16 18:00 In Piu’ Broker Basket Scauri-Use Computer Gross Empoli
17/01/16 18:00 Mimi’s Napoli Basket-Nuova Aquila Palermo
17/01/16 18:00 Mastria Vending Catanzaro-Al Discount Dynamic Venafro
17/01/16 18:00 Il Globo Isernia-Luiss Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons