QUANTI CALABRESI CI SONO NEL PLAYOFF DI A2?

Tanti ex Viola ma non solo, i PlayOff visti da Rac

Con la Viola fuori dai giochi, i tifosi di fede nero-arancio per chi tiferanno nel prossimo PlayOff?

Gli ex Viola o i rappresentanti della Calabria del Basket sono davvero tanti nella griglia post-season.

Casale affronterà la De’ Longhi Treviso dove milita un ex Viola di qualche anno fa, l’argentino Augustin Fabi, a Reggio Calabria per due stagioni prima in Dna e subito dopo in Silver ed il giovanissimo Davide Moretti, figlio di Coach Paolo, a Reggio, alla Scuola di Basket Viola del minibasket nell’anno dell’ultima A2 unica dei reggini.

Ferentino è allenata da un ex Viola a due battute, da ragazzo nei con la canotta Standa, da esperta guardia tanti anni dopo per salvare il team dopo il ciclone Barbaro: stiamo parlando di Luca Ansaloni che condurrà il forte team laziale che può vantare su di un parco giocatori da sogno come Imbrò,Gigli e Bulleri contro Roseto.

Mantova affronta l’Agrigento dell’ex play nero-arancio Alessandro Piazza.

Agropoli, team allenato dall’ex Audax Reggio Calabria, Antonio Paternoster, indiscutibilmente allenatore dell’anno in A2 se la vedrà con la Fortitudo di Bologna: la compagine gemellata con la curva Massimo Rappoccio può vantare di un grosso nucleo di “calabresi”:l’ex Viola Francesco Quaglia e Nazzareno Italiano nato nel 1991 a Serra San Bruno.

Il Direttore Sportivo, tesserato anche come giocatore(ma solo in caso di assoluta emergenza) è il super play della grande Viola di Lino Lardo, Davide Lamma.

In panchina, accanto a Coach Boniciolli, c’è Roberto Lopez da Cosenza, ex allenatore del Rende in A2 Femminile e non solo.

Scafati, team dove militano i due ex Viola Rezzano ed Ammannato(ex Capitano della passata stagione) affronta l’imprevedibile Verona.

Tortona coordinata in regia da Marco Spissu, in canotta nero-arancio nella fase finale della passata stagione se la vedrà con Trieste.

Il Brescia, capitanato da Alessandro Cittadini, altro elemento super dell’ultima grande Viola ha come Direttore Sportivo il Capitano per eccellenza della grande Viola degli anni ’90 Sandro Santoro(clamoroso il colpo David Moss): la leonessa esordirà contro la tonica Trapani dove milita Kenneth Viglianisi da Campo Calabro.

 

 

 

OTTAVI DI FINALE

GARA 1

DOMENICA 1 MAGGIO

18.00 Treviso-Casale Monferrato

18.00 Ferentino-Roseto

18.00 Mantova-Agrigento

18.00 Brescia-Trapani

20:30 Agropoli-Bologna (a Scafati)

 

LUNEDÌ 2 MAGGIO

20.30 Imola-Siena

20.30 Tortona-Trieste (a Casale Monferrato)

21.00 Scafati-Verona

 

GARA 2

MARTEDI’ 3 MAGGIO

20.30 Brescia-Trapani

20.30 Mantova-Agrigento

20.30 Agropoli-Bologna (a Scafati)

20.45 Ferentino-Roseto

 

MERCOLEDÌ 4 MAGGIO

20.30 Treviso-Casale Monferrato

20.30 Imola-Siena

20.30 Tortona-Trieste (a Casale Monferrato)

21.00 Scafati-Verona

 

GARA 3

VENERDÌ 6 MAGGIO

20.30 Agrigento-Mantova

20.30 Bologna-Agropoli

21.00 Roseto-Ferentino

 

SABATO 7 MAGGIO

20.30 Casale Monferrato-Treviso

20.30 Siena-Imola

20.30 Trieste-Tortona

20.30 Trapani-Brescia

20.45 Verona-Scafati

 

GARA 4 (eventuale)

DOMENICA 8 MAGGIO

18.00 Roseto-Ferentino

18.00 Agrigento-Mantova

18.00 Bologna-Agropoli

 

LUNEDÌ 9 MAGGIO

20.30 Casale Monferrato-Treviso

20.30 Siena-Imola

20.30 Trieste-Tortona

20.30 Trapani-Brescia

20.45 Verona-Scafati

 

GARA 5 (eventuale)

MERCOLEDÌ 11 MAGGIO

20.30 Treviso-Casale Monferrato

20.30 Mantova-Agrigento

20.30 Agropoli-Bologna (a Scafati)

20.45 Ferentino-Roseto

 

GIOVEDÌ 12 MAGGIO

20.30 Imola-Siena

20.30 Tortona-Trieste (a Casale Monferrato)

20.30 Brescia-Trapani

21.00 Scafati-Verona

 

Le date delle gare di playoff, e gli orari di gioco, hanno tenuto conto delle richieste di variazione comunicate dalle Società ospitanti.

Gli orari di gioco possono subire ulteriori variazioni legati ad esigenze televisive.

A causa delle normative sulla capienza degli impianti, Agropoli giocherà i suoi incontri casalinghi al palasport di Scafati; e Tortona in quello di Casale Monferrato.

 

 

Show Buttons
Hide Buttons