Quarta di Orologio

 

 

Una gara vibrante, eccitante con lampi di grande basket e con grandi contenuti tecnici.

I PlayOff sono alle porte, il bello deve ancora venire ma Villa San Giovanni e Bim Bum Rende hanno realmente tanta voglia di farsi trovare pronte in vista della post-season avendola già conquistata per tempo.

Il quarto turno di fase ad Orologio lo vince il Villa San Giovanni che rispetta i pronostici all’interno di una Poule condotta magistralmente(nell’ultimo turno i ragazzi di Dattola daranno l’assalto alla capolista Nertos) che vince una partita tutta coraggio ed orgoglio contro una Bim Bum Rende che, per larga parte del match sembrava aver messo,ampiamente le mani sulla disputa.

I silani non riescono a “blindare” il terzo posto ed aspettano con ansia quello che, a tutti gli effetti si può considerare uno spareggio,ovvero il match di questa sera alle ore 21 tra Botteghelle e Lamezia.

In caso di vittoria dei lametini, Pate e compagni chiuderanno al terzo posto,altrimenti dovranno battere nell’ultimo turno,tra le mura amiche, la compagine reggina della Botteghelle Basket.

Partita dai due volti.

Tonino Pate ben supportato da Piro e Federico lancia le giocate di una Bim Bum scatenata nelle prime due frazioni:gioco corale, quintetto fisico che gira molto bene e mette assolutamente in difficoltà la seconda forza del torneo.

Punti su punti, ottime giocate contro un Villa che si ritrova addirittura sotto di dodici punti.La trama ricorda la seconda gara di regular season disputata tra le due formazioni,infatti, il copione si ripete.

Per un fallo in attacco “dubbio” con conseguente fallo tecnico annesso, Coach Dattola perde per limite di falli raggiunto il duttile Daniele Cerami.

Da quel momento in poi,il gruppo nero-verde esce allo scoperto scatenandosi sul rettangolo da gioco. Giovanni Pellicanò coordina e colpisce,Postorino e Miloro danno l’anima sotto canestro(erano assenti i lunghi Costabile e De Stefano) ma è tutto il collettivo nero-verde che convince.I centri decisivi,li segna ancora lui:Daniele Sergi  scardina con precisione la difesa “2-3” degli ospiti per una rimonta clamorosa fino al 76-69.

Villa San Giovanni-Bim Bum Basket Rende 76-69

(17-24,31-41,52-50)

Villa San Giovanni:Sergi 24,Canale 5,Postorino 12,Tripodi 8,Cerami 11,Pellicanò 14,Miloro 2,Stuppino,Rigolino,Ingenito.All Eugenio Dattola Assistente Valerio Nusco

Bim Bum Basket Rende:Alesse 10,Pate 10,Federico 5,Giannotta 6,Piro 8,De Marco 17,Palazzo 5,Zoccali,Acri,Carbone.All Carbone

Arbitri Nocera di Catanzaro e Sposato di Mendicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons