QUEL SAPORE PARTICOLARE DEL BASKET CHE CONTAVA

Vincenzino Esposito e Nando Gentile hanno seguito insieme Juvecaserta Academy contro Bim Bum Rende.

E’ partito il competitivo girone Campano-Calabro-Lucano di C Gold.

Accanto al bel successo casalingo del Basketball Lamezia di Coach Barilla sul Roccarainola, Rende, subisce una sconfitta preventivatile contro la Juvecaserta Academy.

Pesano troppo le assenze di Guzzo(è già finita la sua avventura), Ranitovic ed Espinoza, quest’ultimo in attesa di tesseramento, un po come sta accadendo in casa Vis con Francisco Barbotti.

Rende esce dal campo a testa alta grazie alle giocate di Frascati e Commisso.

Fa notizia, la presenza al Palasport di Caserta di Vincenzino Esposito, primo italiano ad andare in Nba(insieme a Stefano Rusconi), nei Toronto Raptors ma soprattutto allenatore di fama nazionale con un passato scudetto alla Juve Caserta.

Accanto a lui c’è il Direttore Sportivo Nando Gentile, il play ed il mago in regia di quella Caserta meravigliosa.

Ritornerà quel basket? Se pensiamo che anche in casa Pallacanestro Viola,il fattore revival ed il come back di Sandro Santoro ha lasciato il segno, ce lo auguriamo.

Show Buttons
Hide Buttons