QUESTA SERA VIOLA CONTRO CHIETI

Il pregara Lega Pallacanestro:parlano il Coach Bolignano ed il Capitano Fabi per i calabresi, Coach Di Paolo e Venucci per la Proger.

VIOLA REGGIO CALABRIA – PROGER CHIETI

Dove: PalaCalafiore, Reggio Calabria

Quando: venerdì 5 maggio, 20.30

Arbitri: Brindisi, Pazzaglia, Vita

Serie: 1-1

In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/viola-reggio-calabria-vs-proger-chieti?lang=it

QUI REGGIO CALABRIA

Domenico Bolignano (allenatore) – “Torniamo a casa con un buon bottino. Vincere una partita in trasferta è stato molto importante perché ci dà la possibilità di ribaltare il fattore campo. A Chieti abbiamo disputato due gare molto intense. Nella seconda partita abbiamo avuto la possibilità di riacciuffare il risultato. Nel momento caldo, purtroppo abbiamo sbagliato un tiro ad ‘alta percentuale di realizzazione’. Siamo consapevoli del fatto che abbiamo due gare casalinghe da giocare e che davanti al nostro pubblico potremo avere una marcia in più. Lavoriamo una partita alla volta per raggiungere l’obiettivo”.

Agustin Fabi (giocatore) – “Siamo riusciti a vincere una partita fuori casa. Questo era il nostro obiettivo minimo. Adesso vogliamo chiudere la serie davanti al nostro pubblico. Sicuramente non sarà facile perché Chieti verrà a Reggio con grande determinazione. Ci aspettano due partite tostissime, nelle quali noi dovremo dare il 100%. I tifosi saranno la nostra arma in più. Insieme a loro, cercheremo di conquistare questa salvezza”.

Note – Roster al completo.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass e su Radio Touring 104. La differita della gara andrà in onda sabato 6 maggio alle ore 19 su Reggio Tv, canale 14 del digitale terrestre.

QUI CHIETI

Pino Di Paolo (vice allenatore) – “In gara due abbiamo impattato la serie sull’ 1-1 grazie ad una buonissima prestazione dal punto di vista difensivo. Per vincere la serie, credo che sarà proprio la difesa l’arma in più. Bisogna subito resettare la prestazione di martedì e prepararci fisicamente e mentalmente alle prossime due partite. In questi pochi giorni a disposizione, dobbiamo aggiustare quei piccoli particolari che in gara due non ci hanno permesso di uccidere la partita. Infatti, dopo un buon primo tempo, abbiamo subito la rimonta avversaria che si è portata ad un possesso di distanza a quattro minuti alla fine. Questa volta siamo stati molto bravi a tenere i nervi saldi e a portare a casa la partita, ma se vogliamo salvarci dovremo essere più cinici. Se difendiamo con questa intensità e con questa grande voglia, possiamo far male a chiunque”.

Mattia Venucci (giocatore) – “Abbiamo disputato un’ottima partita in gara due e siamo già mentalmente proiettati alle due sfide che ci attenderanno a Reggio Calabria. Rispetto alla gara di domenica scorsa, nella seconda siamo stati molto più aggressivi dal punto di vista difensivo, limitando il tiro delle loro bocche da fuoco e difendendo senza pause il pitturato. Siamo stati molto bravi quando loro si sono portati a meno tre nel momento topico della partita, restando uniti e non peccando di istintività. Possiamo portare a casa una se non entrambe le partite che abbiamo a disposizione: dobbiamo credere in noi stessi e nella forza del nostro gruppo”.

Note – Tutti a disposizione di coach Bartocci.

CALENDARIO

Si giocano le gare 3 del primo turno playout in Serie A2 Citroën. Le serie, entrambe sull’1-1 dopo le prime due sfide, sono al meglio delle cinque gare, con gara 1, gara 2 ed eventuale gara 5 in casa della squadra che ha ottenuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione. Le perdenti delle due serie accederanno al secondo turno.

Venerdì 5 maggio, ore 19.30

Forlì: Unieuro-Givova Scafati (Serie: 1-1)

Venerdì 5 maggio, ore 20.30

Reggio Calabria: Viola-Proger Chieti (Serie: 1-1)

 

Show Buttons
Hide Buttons