QUI VIOLA:IL PROCESSO ANALIZZATO DA COACH MECACCI

Di Giovanni Mafrici –  Dopo il derby di Calabria contro Catanzaro parla il tecnico dei reggini. 

“La prima indicazione che sovviene è che ce l’aspettavamo, devo essere onesto.

Siamo stanchi e pieni: abbiamo le gambe piene e siamo poco reattivi.
Catanzaro ha iniziato dopo ed ha un nucleo più giovane rispetto al nostro ha dimostrato di essere più reattiva di noi in tante piccola cose.

Nel terzo quarto è uscita fuori la resistenza delle nostre gambe: abbiamo sofferto, siamo stati poco brillanti e ci siamo dovuti snaturare perché la difesa di Catanzaro ci lasciava tanti tiri aperti.

Partita meno reattiva e meno brillante ma ci è servita per trovare nuove indicazioni.

Yande Fall? Ritorna con noi lunedì”.

[wpdevart_youtube]ItBGr38_a3I[/wpdevart_youtube]

Show Buttons
Hide Buttons