QUI VIOLA,PARLA IL PRESIDENTE MONASTERO

“Avere un palazzetto pieno, in una sfida cruciale come quella contro Scafati, sarebbe fantastico”.  Il presidente della Viola Reggio Calabria, Raffaele Monastero, chiama a raccolta i tifosi in vista della ‘Giornata Neroarancio’.

Il numero uno della società reggina, intervenuto alla trasmissione ‘Break in Sport’ di Radio Antenna Febea, si è soffermato sull’imminente partita di campionato, in programma domani al PalaCalafiore: “Già nella sfida contro Latina abbiamo visto come il pubblico nelle fasi cruciali del match sia stato un’arma in più. Sappiamo bene che la stagione non è stata esaltante, ma questo – ha sottolineato Monastero – è il momento di unire le forze ed ottenere già da domani la certezza di disputare i play out”.

Il presidente della Viola ha poi analizzato quanto accaduto in questo finale di stagione, che vede i neroarancio impegnati nello sprint salvezza: “La squadra ha subito una scossa positiva dopo alcuni cambiamenti importanti. Abbiamo perso anche Baldassarre ma Powell – ha aggiunto – si è subito integrato bene”.

Una nota di merito per Gilbert che non ha disputato le ultime partite: “E’ un ragazzo intelligente, un professionista che ha capito la situazione nella quale ci trovavamo e si è messo a disposizione dei compagni e della società”.

Tutti uniti per raggiungere il traguardo stagionale della salvezza:  “Il gruppo è compatto e ha voglia di salvarsi il prima possibile. Abbiamo la certezza di essere competitivi, di avere chiaro l’obiettivo, e – ha concluso Monastero – di poter superare le difficoltà di questa ultima parte di stagione”.

La nota da Violareggiocalabria.it

Show Buttons
Hide Buttons