Ranieri,che bella la prima


 

Partiamo dalle note positive:tanta, tantissima gente per sostenere il Cocuzza.Quasi cinquecento persone hanno presenziato alla prima stagionale casalinga degli atleti del coach reggino Ciccio Romeo.

La partita, dopo un sostanziale equilibrio nei primi due quarti con Lo Giacco ed Infelise per gli ospiti e Mobilia per i siciliani a “tirare la carretta” ha preso una piega inaspettata e vincente per i calabresi.Christian Venuto da Crotone, prende per mano la Ranieri: l’ala grande calabrese inizia a puntellare la difesa dei siciliani, segnando un canestro dopo l’altro ed esaltandosi per il break decisivo del Soverato, realizzando un nove su nove da record da due punti.I giovani locali cercheranno vari tentativi di rimonta ma gli ospiti saranno decisi e vincenti con un proficuo più undici finale.

A.D.S.S. PEPPINO COCUZZA  1947             63

RANIERI INTERNATIONAL SOVERATO  74

A.D.S.S. PEPPINO COCUZZA: 5 CAULA 9 punti, 7 BARBERA 10 punti, 8 SGRO’ 4 punti, 11 CATANESI 8 punti, 12 CASSISI 2 punti, 13 GIORGIANNI 1 punto, 15 VENTO 4 punti, 16 GRACIOTT 7 punti, 18 MOBILIA 11 punti, 20 GRITTI 7 punti    Coach: Francesco ROMEO

RANIERI INTERNATIONAL SOVERATO: 5 RIZZO 0 punti, 8 BARBUTO 0 punti, 9 VANI 2  punti, 10 VENUTO 25 punti, 11 PAOLETTI 0 punti, 14 LO GIACCO 16 punti, INFELISE 14 punti, 19 MERCURIO 10 punti, 20 GUZZO 7 punti   Coach: Antonio OLIVADOTI

Arbitri: COMITO di SIRACUSA e PATTI di SIRACUSA

Parziali: 16-13, 15-18, 17-23, 15-20.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons